in

Raul Bova e il debutto come regista in “Come un delfino 2”

Raul Bova debutta come regista in “Come un delfino 2”, la fiction sul nuoto in onda a partire da mercoledì 15 maggio, in prima serata su Canale 5. Dopo il successo della prima stagione, in onda nel marzo 2012, Raul Bova prende il posto di Stefano Reali alla regia. “Un omaggio al mondo del nuoto e al ruolo dello sport come riscatto sociale, voglia di farcela, ma anche seconda chance“, è l’idea di Bova, che del nuoto ha fatto la passione della sua vita ed ora il suo lavoro…

fiction come un delfino

Quattro le puntate in onda su Canale 5, delle quali Raul Bova non sarà soltanto il regista ma anche e soprattutto il protagonista, nei panni dell’allenatore Alessandro Dominici. Una fiction che racconta gli sforzi di un grande campione olimpico alle prese con la difficile realtà dei giovani di strada, rieducati alla legalità in una comunità minorile di Messina. La serie è prodotta quest’anno dalla SanMarco, casa di produzione creata da Bova e la moglie Chiara Giordano.

Nel cast della fiction anche Giulia Bevilacqua, Paolo Conticini e Ricky Memphis. Intanto Raul Bova non ha escluso che ci sarà un seguito: “Lo stiamo scrivendo“, ha dichiarato l’attore, riferendosi alla collaborazione con Stefano Reali. Secondo Antonino Antonucci, neo direttore della fiction Mediaset, “Come un delfino 2” sarebbe infatti un vero punto di forza, apprezzato da un pubblico trasversale e portatore di valori positivi.

Austria: ragazzo disabile giocherà a calcio tra i professionisti

Beautiful anticipazioni martedì 14 maggio: Brooke incastra Liam, primi sospetti per Hope