in ,

Ravenna, madre e figlio trovati morti nella vasca da bagno: l’ipotesi è di omicidio-suicidio

Tragedia nelle campagne di Massalombarda, nel Ravennate, dove una giovane madre di 30 anni e il suo figlioletto di un anno sono stati trovati senza vita nella vasca da bagno della loro abitazione. Al momento non si ha certezza di quale possa essere stata la causa della loro morte, ma l’ipotesi più accreditata è che si sia trattato di un omicidio-suicidio.

A fare l’orribile ritrovamento, il padre del bambino, rincasato insieme ad un familiare. I due uomini hanno cercato, invano, di rianimare madre e figlio, ma non c’è stato niente da fare perché erano già morti. Nell’abitazione sono sopraggiunti i carabinieri della locale Compagnia e dell’Investigativo e il Pm di turno, Lucrezia Ciriello. Al momento sono in corso accertamenti, al fine di capire quale sia stata la dinamica dei fatti ed eventualmente appurare se l’ipotesi di omicidio-sucidio sia da convalidare.

Tu Si Que Vales su Canale5

Stasera in tv: Tu Si que vales e Un detective…particolare

Ballando con le Stelle 2014

Ballando con le stelle 2014 anticipazioni 29 novembre: Valeria Marini ospite della semifinale