in ,

Rayo Vallecano – Real Madrid 2-3 video gol, sintesi e highlights: Bale trascina i blancos

Senza Cristiano Ronaldo il Real Madrid soffre, va in svantaggio ma si aggrappa a Gareth Bale e supera il Rayo Vallecano mantenendo vive le speranze di arrivare al titolo in Liga; i blancos infatti si trovano alla mezzora del primo tempo sotto addirittura di 2 goal e così è proprio lo scozzese a prendere in mano la situazione accorciando le distanze prima dello scadere della prima frazione per poi chiudere la rimonta a 10′ dalla fine della gara.

Il Real Madrid prova a partire forte a Vallecas e nonostante il turn over e le assenze di Cristiano Ronaldo, tenuto a riposo precauzionale, Casemiro squalificato e Carvajal infortunato, si fa subito vedere con un palo di Bale e una girata alta di Benzema; il Rayo però non ci sta e così dopo appena 15′ i padroni di casa sono già in vantaggio per due reti, frutto delle segnature di Embarba e Miku. Gli uomini di Zidane si risvegliano lentamente e accorciano le distanze grazie a Bale al 35′ che di testa segna il 2-1. 

La rimonta si completa al 7′ del secondo tempo con Lucas Vazquez che ancora una volta di testa finalizza al meglio un cross di Danilo; la seconda frazione così prosegue con i blancos che provano a spingere per cercare la rete del definitivo sorpasso che arriva soltanto all’81’. A segnare ancora Bale che sfrutta un errore di Embarba siglando il definitivo 2-3 regalando i 3 punti alla squadra di Zidane che in attesa di Atletico Madrid e Barcellona vola al comando della Liga.

Festival di innovazione e creatività Bologna

Festival Crescita 2016 Bologna: un programma per riflettere su lavoro e innovazione, con…creatività

Maltempo a Roma

Previsioni meteo 24 aprile: allarme maltempo, ecco la situazione per domani