in ,

Real Madrid, Benitez ad un passo dall’esonero: Zidane sarà il nuovo allenatore

Sarebbe giunta al capolinea l’avventura di Rafa Benitez sulla panchina del Real Madrid; l’allenatore spagnolo infatti sarebbe stato messo sulla graticola dal presidente delle merengues Florentino Perez dopo i risultati altalenanti dell’ultimo periodo ma soprattutto a causa del distacco dal Barcellona in campionato e dell’eliminazione in Coppa del Re maturata dopo l’utilizzo di un giocatore squalificato.

Benitez non ha mai avuto un feeling particolare con il Real e in particolare con Cristiano Ronaldo; proprio CR7 alcuni giorni fa aveva affermato quanto gli mancasse Carlo Ancelotti, un chiaro segnale all’indirizzo del tecnico spagnolo. La stampa spagnola e quella francese non ha dubbi nel dire che il successore di Benitez sarà Zinedine Zidane, attuale tecnico del Real Madrid B.

Il campione francese non gradirebbe però subentrare a stagione iniziata, anche se pare che Florentino Perez abbia già deciso l’avvicendamento e ora si debba attendere soltanto l’ufficialità; a Zidane andrà il difficile compito di rimettere il Real Madrid in gioco in campionato e di continuare il cammino in Champions League per evitare un stagione senza trofei.

Biabiany Calciomercato Bologna

Calciomercato Bologna ultimissime: Biabiany e Ranocchia a gennaio?

Capodanno 2016 crociere: le offerte last minute da non lasciarsi scappare