in ,

Real Madrid, il nuovo allenatore è Zidane: “Cercherò di vincere subito”

Nel tardo pomeriggio di ieri è arrivata l’ufficialità dell’esonero di Rafa Benitez e il conseguente annuncio di Zinedine Zidane come nuovo allenatore del Real Madrid; il francese era già stato accostato alla panchina dei blancos da alcune settimane anche se la dirigenza ha preferito aspettare la partita con il Valencia prima di prendere la decisione che ha portato al cambio in panchina.

Zidane si è presentato già in serata, mostrandosi visibilmente emozionato per questa nuova avventura; il francese lascia dunque la panchina del Castilla per sedersi su quella della prima squadra. A lui l’arduo compito di ricompattare lo spogliatoio e cercare di colmare il gap che separa in classifica il Real Madrid da Barcellona e Atletico. Zizou comunque non ha dubbi ed è già pronto a mettersi in gioco e cercare di vincere ancora con i blancos, questa volta da allenatore; di seguito alcune delle dichiarazioni di Zidane, tratte da Gazzetta dello Sport:

“Abbiamo il miglior club e la miglior tifoseria del mondo. Cercherò di fare il meglio possibile e vincere alla fine dell’anno. Tutto andrà bene, ci metterò il cuore. Inizieremo a lavorare già da domani. È un giorno importante per me. Sono emozionato, come lo ero quando firmai da giocatore. Ma da domani sarà diverso”

caso bozzoli news

Caso Bozzoli, news Beppe Ghirardini: incontro sospetto con collega prima di morire

belen rodriguez gossip

Belen Rodriguez Instagram, la svolta della showgirl: tutto merito suo