in ,

Real Madrid – Rayo Vallecano 10-2: Benitez salva la panchina con una goleada

Tra i fischi e la contestazione del Bernabeu il Real Madrid si impone in modo nettissimo in questo turno di Liga pre-natalizio rifilando ben 10 gol al modesto Rayo Vallecano che diventa bersaglio perfetto per scatenare tutta la potenza di fuoco dell’attacco dei blancos; Rafa Benitez ormai sulla graticola salva così la panchina, almeno per il momento, in attesa del mercato invernale.

La gara comincia nel migliore dei modi per il Real che dopo pochi minuti è già in vantaggio con Danilo; i blancos però si disuniscono subito e finiscono per essere rimontati e superati dal Rayo che ribalta il risultato con due colpi di testa, prima con Amaya e poi con Jozabed. Il Bernabeu è un inferno, tutti sono contro Benitez ormai con le valigie in mano; gli ospiti però decidono di aiutare i blancos rimandando in dieci dopo un fallo inutile di Tito su Kroos: gamba tesa a mezz’aria dritta sulla caviglia del tedesco e rosso diretto.

Il Real pareggia i conti con Bale e poi si verifica l’episodio che probabilmente decide il match: fallo di Baena su Ramos che accentua molto, rigore e secondo giallo al giocatore del Rayo che così rimane in nove. Ronaldo dagli undici metri non sbaglia e porta i suoi sul 3-2; il primo tempo però non è ancora finito e i blancos fanno in tempo a fare il quarto con Bale. Il secondo tempo si apre all’insegna dei gol: segnano nell’ordine Benzema, Ronaldo di testa e Bale due volte; poi è Benzema a chiudere i conti con altri due gol, tripletta personale e 10-2 servito. Benitez salva la panchina, il Bernabeu è teatro del gol ma i fischi continuano a risuonare a Madrid.

Maxi Zoo 2016 lavora con noi

Maxi Zoo lavora con noi 2016: posizioni aperte a Milano e non solo

natale 2015, regali natale 2015, natale 2015 idee regalo, regali natale 2015 solidali, idee regalo natale solidali,

Regali di Natale 2015 solidali: idee regalo alla moda per fare beneficenza