in ,

Rebecca Burger è morta, la fashion-blogger francese vittima di un “banale” incidente domestico

Rebecca Burger è morta a soli 33 anni per un banalissimo incidente domestico. La fashion-blogger francese, nota influencer transalpina, ha perso la vita domenica scorsa a causa dell’esplosione di una bomboletta spray di panna difettosa. Per Rebecca Burger il colpo è stato fatale essendo colpita al petto vicino al torace. Per lei non c’è stato nulla da fare. A dare notizia della morte della fashion blogger è stata la famiglia attraverso i social network della compianta influencer francese.

>> Tutte le news con UrbanPost <<<

 

Voici un exemple de siphon à chantilly qui a explosé et percuté le thorax de Rebecca, entraînant son décès. Précision : le siphon qui a engendré sa mort quant à lui été mis sous scellé. N’utilisez pas ce genre d’ustensile chez vous ! Plusieurs dizaines de milliers d’appareils défectueux sont encore en circulation.

Un post condiviso da Rebecca Burger (@rebeccablikes) in data:

Sull’account Instagram di Rebecca Burger, seguito da 159mila persone, un membro della sua famiglia ha pubblicato la foto della bomboletta che, scoppiando, l’ha colpita al torace. “Non utilizzatelo a casa vostra”, si legge nel messaggio, che inoltre segnala che molti apparecchi malfunzionanti sono ancora in circolazione.  La blogger è morta domenica a Galfingue, in Alsazia, per arresto cardiaco, nonostante i soccorritori, intervenuti tempestivamente, abbiano provato a rianimarla.

Un post condiviso da Rebecca Burger (@rebeccablikes) in data:

L’importanza degli eventi in una strategia di comunicazione di brand

omicidio a torino

Dottoressa sgozzata a Teramo news: fermato un uomo