in ,

Rebibbia, segano sbarre e evadono dal carcere: ricercati due criminali

È andata come nei film: hanno segato le sbarre del magazzino in cui erano impiegati come lavoranti, poi con delle lenzuola annodate si sono calati lungo il muro di cinta del carcere e sono fuggiti via.

Il fatto si è verificato ieri pomeriggio nel carcere romano di Rebibbia, e “nel reparto in cui erano detenuti i due soggetti evasi c’erano di guardia solo due agenti per complessivi 150 detenuti”, fa sapere il segretario generale del sindacato di polizia penitenziaria Sappe, Donato Capece, che ha denunciato una “grave situazione di sottorganico del corpo”.

Ora Catalin Ciobanu e Mihai Florin Diaconescu, rumeni di 33 e 28 anni, sono ufficialmente ricercati da polizia e carabinieri. Il primo è stato condannato (in via non definitiva) per omicidio e sequestro di persona, il secondo, invece, è stato condannato in via definitiva per una serie di rapine in villa, con fine pena prevista nel 2021.

dunkest fantabasket nba

Nba All Star Games highlights, dalla schiacciata di Gordon ai 196 del team Ovest: un weekend di emozioni

Rkc Vaalwjk modelle

Olanda, RKC Vaalwjk: l’ingresso in campo è accompagnato da modelle in lingerie (VIDEO)