in ,

Record italiano: il nonno più giovane d’Italia ha 32 anni

Il primato italiano di nonno più giovane d’Italia è stato conquistato oggi da Salvatore Pizzo che all’età di appena 32 anni ha visto nascere la sua nipotina, Sharon. Il record detenuto fino a questo momento da un sanremese, un nonno di 33 anni, ora passa alla Sicilia, infatti Pizzo, abita a Belmonte Mezzagno alle porte di Palermo.

La piccola Sharon è stata data alla luce dalla figlia di Salvatore,  che è diventata madre a soli 15 anni, mentre il padre della neonata ha 20 anni e fa l’agricoltore. I due neo genitori hanno come proposito di sposarsi non appena la baby mamma raggiungerà la maggiore etá, nel frattempo si occuperà della piccola appena nata a tempo pieno.

Da sottolineare che, in Italia, i parti under-15 sono aumentati sensibilmente rispetto agli anni precedenti. In base ai dati diffusi dalla Società italiana di ginecologia e ostetricia le ragazze che diventano madri in età giovanissima sono oltre 4.700.  Il Nord Italia registra 1.047 baby madri, quella del Centro 886 e quella Meridionale 1.343. La Sicilia detiene anche il record più basso di abortività giovanile in Italia, nel complesso, comunque, L’Italia è la Nazione europea dove le giovani abortiscono di meno.

Nata e cresciuta in Sicilia. Studi classici e giuridici, lettrice appassionata di poesie e letteratura. Convinta sostenitrice che esiste una seconda possibilità in ogni campo anche per l'Italia.

Veronica Maya petizione contro di lei

Veronica Maya incidente a “Tale e Quale”, no a conduzione “Zecchino d’Oro”: petizione contro di lei

ospiti verissimo

Verissimo anticipazioni 15 novembre: Kevin Costner e Pia de “Il Segreto” ospiti