in

Reddito di cittadinanza 2019 importo: come spendere i soldi? Ecco le spese consentite

C’è molta attesa per il Reddito di cittadinanza 2019. L’importo, a quanto pare, è già stato stabilito: saranno 780 euro. La curiosità, però, resta per come e dove si potranno spendere questi soldi e, soprattutto, dove questa cifra verrà ‘immessa’. Si è parlato di una social card di tremontiana (Giulio Tremonti, ndr.) memoria ma non sembra la strada preferita dal Movimento 5 Stelle. La Lega, sulla questione Reddito di cittadinanza 2019, si esprime il giusto: l’unico cruccio di Salvini è quello di non favorire coloro i quali restano a casa a poltrire. Del resto, gli elettori leghisti sono per la maggiore dell’area padana e, per forma mentis, in netto contrasto con l’idea di assistenzialismo statale per chi non lavora. Ma torniamo al Reddito di cittadinanza 2019, come spendere i soldi dell’importo erogato? Ecco le ultimissime. 

Reddito di cittadinanza 2019 importo: dove verranno versati i soldi?

“L’ideale sarebbe usare la tessera sanitaria” per l’erogazione del reddito di cittadinanza “ma nel frattempo sarà messo su una carta elettronica”. Lo ha detto Luigi Di Maio a ‘Quarta Repubblica’ su Rete 4. I soldi si potranno spendere “negli esercizi commerciali in Italia per far crescere l’economia, bisogna limitare al massimo le spese fuori dall’Italia. Questo – ha spiegato – ci porterà un gettito superiore alle aspettative. Questi soldi inonderanno il commercio, negozi e piccole imprese”. Il vicepremier ha poi precisato che il reddito di cittadinanza sarà dato anche ai residenti in Italia “da almeno 10 anni”.

Reddito di cittadinanza 2019 importo: come spendere i soldi?

Tessera sanitaria, social card, borsellino elettronico… Tutti sistemi che permetterebbero da una parte di controllare, dove andranno a finire i soldi, come verranno spesi in beni di prima necessità – alimenti, medicinali e affitto – e non in ‘voluttuari’. I soldi del reddito di cittadinanza si potranno spendere, ha aggiunto ieri sera Di Maio a ‘Quarta repubblica’ su Rete4, “negli esercizi commerciali in Italia per far crescere l’economia”, mentre bisognerà “limitare al massimo le spese fuori dall’Italia”. “Questo ci porterà un gettito superiore alle aspettative – aggiunge -. Questi soldi inonderanno il commercio, negozi e piccole imprese”.

Una pallottola nel cuore 3 anticipazioni quarta puntata: cosa succederà oggi 2 ottobre 2018

Arco Spedizioni offerte di lavoro 2018: requisiti, come candidarsi e info utili per lavorare nel mondo dei trasporti (GUIDA COMPLETA)