in

Reddito di cittadinanza ultime notizie: arriva nel 2019? Ecco la “disperata” mossa

“Reddito minimo nel 2019, anche violando il tetto del 3% di deficit!”. A ribadirlo, in un’intervista al ‘Fatto quotidiano’, è il vice premier Luigi Di Maio. “Se per raggiungere i nostri obiettivi servirà – sostiene – accederemo agli investimenti in deficit. Vogliamo fare il bene dei cittadini. E la regola del 3 per cento l’ha definita sbagliata il suo stesso inventore”. “Io voglio realizzare subito le tre misure principali del contratto di governo: superamento della legge Fornero, reddito di cittadinanza e flat tax. Io voglio una forma di reddito più ampia possibile, non procedo in modo timido”. E per quanto riguarda il rapporto col ministro dell’Economia, “lavoriamo bene assieme. Quanto alle deleghe, abbiamo deciso di non perdere i primi due mesi in scartoffie. Tria sta già delegando ai sottosegretari”. Ma non è finita qui…

Leggi anche: Riforma Pensioni 2019, perché la Legge Fornero non può essere abolita: il parere degli esperti

Reddito di cittadinanza ultime notizie, l’annuncio di Di Maio: “Otto ore di lavoro gratis”

“Obiettivo del reddito di cittadinanza non è dare soldi a qualcuno per starsene sul divano – lo ha annunciato il vicepremier e ministro del Lavoro quasi rispondendo alle obiezioni che arrivano dal mondo leghista – ma è dire con franchezza: hai perso il lavoro, il tuo settore è finito o si è trasformato, ora ti è richiesto un percorso per riqualificarti e essere reinserito in nuovi settori. Ma mentre ti formi e lo Stato investe su di te, ti do un reddito e in cambio dai al tuo sindaco ogni settimana 8 ore lavorative gratuite di pubblica utilità”. Nel programma dei 5Stelle sul reddito di cittadinanza si parla di lavori socialmente utili ma ora la proposta assume contorni più concreti.Elezioni a luglio 2018, Rotondi (FI): «Vincerà M5S, il nostro elettorato va al mare»

Reddito di cittadinanza ultime notizie: come funziona?

Attenzione, perché il Reddito di cittadinanza del Movimento 5 Stelle è previsto anche per chi ha un lavoro full time ma è sottopagato. Il partito pentastellato ha pensato anche a questa eventualità, con l’introduzione del salario minimo contrattuale che prevede il pagamento base di almeno 9 euro l’ora. In caso di lavoro part time, è prevista l’integrazione salariale fino a 780 euro al mese.  Sono previsti anche diversi vantaggi per le imprese che assumono i beneficiari del reddito di cittadinanza 5 stelle, laboratori per la creazione di nuove imprese, concessioni di beni demaniali per le start up innovative e per il recupero agricolo.

Reddito d'inclusione: cos'è, cosa prevede, chi ne ha diritto, come si richiede

obesita piu letale di diabete e sigarette, si perdono molti anni di vita

Legge 104 diabete riconoscimento: requisiti e come fare domanda? Le linee guida

fare la spesa, fare la spesa come risparmiare, come risparmiare al supermercato, abitudini degli italiani al supermercato,

Spesa in Italia 2018, consumi in calo: brusca frenata in arrivo