in

Reddito di cittadinanza ultime notizie: quando entra in vigore? L’annuncio di Di Maio

Luigi Di Maio è un fiume in piena. E a Porta a Porta rivela che parlando con i ministri M5s, il leader grillino avrebbe aggiunto che il suo partito non voterà una nota al Def non coraggiosa, che non contenga appunto il reddito di cittadinanza, la pensione di cittadinanza, quota 100 e il risarcimento dei truffati dalle banche. “Quello che stiamo facendo nella legge di Bilancio è fare scelte coraggiose”, ha detto il ministro dell Sviluppo Economico da Vespa. “Quando non siamo d’accordo discutiamo e ci facciamo un po’ di opposizione tra di noi, visto che l’opposizione non è granché”, ha ironizzato riferendosi ai contrasti con la Lega. “Alla Lega credo faccia bene stare lontano da Berlusconi perché quando era con Berlusconi stava sotto il 20%”.

Reddito di cittadinanza ultime notizie: quando entra in vigore

Da metà marzo 2019 saranno avviati i centri per l’impiego con il reddito di cittadinanza erogato”. Lo ha detto il vicepremier, Luigi Di Maio, a Porta a Porta. Intanto, è ancora scontro con il Partito Democratico. Maurizio Martina, che ieri mattina aveva scritto su Twitter: “Assassini politicì. Così ci chiama Di Maio. Non c’è limite al peggio nello loro arroganza al potere. Governano con odio e rancore. Non cercano soluzioni ma il nemico. Così si distrugge il Paese. Anche per questo domenica saremo in piazza a Roma”.Caso nave Diciotti, Di Maio alla Ue: «Se non interviene, stop ai contributi»

Di Maio contro il Partito Democratico

Pronta la replica di Di Maio: “Il segretario reggente del Pd è libero di offendersi se io dico la verità, ma per troppo tempo al popolo sono state raccontate solo balle. Hanno raccontato agli italiani che tutto andava bene e invece li stavano spingendo sempre più verso l’orlo del baratro. Ora gli assassini politici dei diritti degli italiani devono fare i conti con la realtà e con la verità”.

Laura Pausini malattia, annullati concerti: le ultimissime

Scuola riforma concorsi, Bussetti: «Basterà la laurea per diventare prof, FIT troppo lungo!»