in

Reddito di cittadinanza ultime notizie: sarà anche per gli stranieri? La risposta di Di Maio

Il reddito di cittadinanza sarà solo per i “cittadini italiani”. Il vicepresidente del consiglio, Luigi Di Maio, in un’intervista a Radio Anch’io risponde al ministro dell’Economia, Giovanni Tria, che ieri in audizione al Senato aveva specificato che la misura sarebbe stata rivolta anche agli stranieri.
“Noi abbiamo corretto la proposta di legge che avevamo presentato anni fa, nel 2014. E’ singolare che ritorni in auge. Già nel 2016 l’abbiamo modificata. Stiamo lavorando sulla platea. E’ logico che la devi restringere ai cittadini italiani”, ha detto Di Maio, perché per l’assegnazione del reddito “è chiaro che è impossibile, con i flussi immigratori irregolari, non restringere la platea e assegnare il reddito di cittadinanza ai cittadini italiani”.

Ormai diamo per scontato che la politica non fa quello che promette in campagna elettorale. Noi, invece, faremo quello che abbiamo promesso. Oggi si tiene una riunione sulla legge di bilancio. Il tema non è sforare il deficit, ma invece quante risorse ci servono per fare le cose che abbiamo promesso in campagna elettorale. Lo faremo con tagli agli sprechi, ma anche se facciamo un po’ di deficit, poi cresceremo il prossimo anno e rilanciamo l’economia. Questo governo lavora ad una legge di bilancio che mette al centro gli italiani e non le lobby e le banche”. A dirlo a Radio Anch’io è il vicepremier e ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, che interviene mentre a Palazzo Chigi è in corso un vertice di governo sulla manovra.

Al tavolo con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il vicepremier Matteo Salvini – nel frattempo partito per Genova, per visita il Salone nautico -, e il ministro dell’Economia Giovanni Tria. Presenti inoltre il ministro per i Rapporti con il parlamento e la democrazia diretta Riccardo Fraccaro, quello degli Esteri Enzo Moavero Milanesi, e quello per gli Affari europei Paolo Savona.

Decreto Genova assunzioni, 500 posti di lavoro in deroga per la ricostruzione del Ponte Morandi

Striscia La Notizia 2018: conduttori, veline, inviati, tutto sulla nuova stagione