in ,

Referendum 4 dicembre, Grillo corteo per il ‘No’ a Roma: “Subito elezioni se vince il No’

Manifestazione del Movimento 5 Stelle oggi pomeriggio a Roma: un corteo capeggiato da Beppe Grillo ha percorso le vie della Capitale per gridare il suo convinto ‘No’ al prossimo Referendum Costituzionale del 4 dicembre.

Il leader pentastellato è stato chiaro e incisivo come sempre: “È una riforma scritta male che ci riporta a 20 anni indietro con una clausola di supremazia. Con questo nuovo testo ci mettono le trivelle in Costituzione”. Il comico ha poi tuonato: “Se vince il No, andremo dal presidente della Repubblica che deciderà se andare o no alle elezioni. Noi vogliamo che il popolo italiano decida da chi vuole essere governato”.

“Questa marcia è per le idee rinnovabili” – ha detto Grillo ai cronisti –  “siamo gli eredi di un mondo che verrà e gli altri, questi menomati morali, travestiti morali, stanno equipaggiandosi per un mondo che tra un po non ci sarà più”. Presente al corteo anche il sindaco di Roma, Virginia Raggi.

Conti Correnti, evitare i controlli del fisco? È possibile, ecco come

quelli che il calcio

Quelli che il calcio 2016 anticipazioni 27 novembre 2016: ospite Bouchra