in ,

Referendum Turchia risultati: Erdogan verso la vittoria e un mandato pluriennale

Referendum Turchia, i primi risultati non lasciano spazio a dubbi: Erdogan si avvia verso la vittoria e a un mandato pluriennale. Con questo successo, infatti, l’attuale Presidente della Turchia resterà in carica fino al 2034. Il Sì è in netto vantaggio nei primi risultati parziali del referendum costituzionale sul presidenzialismo in Turchia, voluto da Recep Tayyip Erdogan. Con il 61,38% delle schede scrutinate – riporta Anadolu – i favorevoli sono il 56,00% e i contrari il 44,00%. In base alle cifre rese note finora, inoltre, il ‘sì’ è in vantaggio in 62 province su 81, comprese Istanbul e Ankara. Secondo l’emittente Haberturk, l’affluenza è stata dell’86%. 

—> Cosa si decide con il Referendum in Turchia

Come era prevedibile, però, il risultato del Referendum in Turchia non lascia tutti contenti. Ed è l’opposizione ad accusare il Sultano di possibili brogli elettorali. Una decisione dell’ultimo minuto della commissione elettorale turca, infatti, potrebbe causare seri problemi di legittimazione del voto. È quanto dichiarato dal vice presidente del principale partito di opposizione, il Chp. Una dichiarazione apparsa sul sito della commissione qualche ora prima della chiusura delle urne segnalava che sarebbero state conteggiate anche le schede non timbrate dai funzionari, a meno che non si potesse provare che le stesse schede fossero contraffatte. “L’Alta commissione elettorale ha sbagliato, consentendo la frode nel referendum”, ha detto Bulent Tezcan ai giornalisti presenti nel quartier generale del partito ad Ankara.

—> Tutto su Erdogan

Il voto si è svolto tra rigide misure di sicurezza, con 450 mila tra agenti e guardie locali schierati in tutto il paese. Si segnala una sparatoria in un seggio del sud-est a maggioranza curda. Aperta un’inchiesta.

The Kolors premio critica finale Amici 14

Amici 16 anticipazioni registrazione quinta puntata Serale del 22 Aprile 2017: ecco ospiti e quinto giudice

boncompagni isabella ferrari

Gianni Boncompagni amori: tutte le donne del “Dongiovanni” che ha rivoluzionato la TV italiana