in ,

Refrendum Trivelle 17 Aprile: orari e modalità, tutte le informazioni da sapere prima di votare

Il Referendum sulle trivelle si avvicina. Nella giornata di domani, 17 Aprile, gli italiani andranno alle urne per decidere se mantenere o mandare a scadenza le piattaforme petrolifere entro le 12 miglia nautiche dalla costa. Il quesito è “Volete voi che sia abrogato l’art. 6, comma 17, terzo periodo, del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, ‘Norme in materia ambientale’, come sostituito dal comma 239 dell’art. 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 ‘Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2016)’, limitatamente alle seguenti parole: ‘per la durata di vita utile del giacimento, nel rispetto degli standard di sicurezza e di salvaguardia ambientale’?“.

Chi può votare? Votano i cittadini dai 18 anni in su che godono dei diritti politici. Gli orari in cui i seggi saranno aperti vanno dalle 7:00 alle 23:00. La scheda sarà di colore giallo conterrà il quesito e le caselle: SI oppure NO. Lo scrutinio dei voti avrà inizio immediatamente dopo la chiusura dei seggi. Per votare ci si deve recare al seggio elettorale nel proprio comune di residenza, muniti di tessera elettorale.

Se ci si trova all’estero o si ha la residenza in un altro paese sarà comunque possibile esprimersi sul quesito. Il voto per corrispondenza degli italiani all’estero è previsto dalla legge. A coloro che invece non risiedono in altri paesi, ma si trovano fuori dall’Italia per motivi di lavoro, studio o cure mediche, considerando un periosdo di tempo superiore a tre mesi, è consentito partecipare al voto per corrispondenza. L’organizzazione è a cura degli uffici consolari italiani.

Photo Credits shutterstock.com

Che tempo che fa anticipazioni

Che tempo che fa anticipazioni puntata 17 aprile: Roberto Vecchioni ospite

veronica panarello ultime notizie

Loris Stival news, Veronica lucida e decisa: “Nessun ripensamento su ultima versione”