in

Reggio Calabria ‘Ndrangheta agguato mortale oggi: ucciso pregiudicato, ferito gravemente un bambino

‘Ndrangheta agguato mortale a Reggio Calabria oggi: Un pregiudicatoGiuseppe Fabio Gioffré, di 39 anni, presunto esponente dell’omonima cosca di ‘ndrangheta, è stato ucciso in un agguato in un terreno di sua proprietà, in località Venere di Seminara, a Reggio Calabria. Nell’agguato è rimasto gravemente ferito un bambino di nazionalità bulgara di 10 anni che si trovava insieme all’uomo ucciso. Il piccolo è ricoverato con prognosi riservata negli “Ospedali riuniti” di Reggio Calabria. Del caso si stanno occupando i carabinieri di Palmi.

REGGIO CALABRIA AGGUATO NDRANGHETA

Gioffrè sarebbe morto all’istante, freddato con diversi colpi di arma da fuoco. Il killer lo ha colpito in parti vitali, la vittima non ha avuto scampo. Il bambino, che era accanto a lui, è stato colpito da uno dei pallettoni sparati dagli assassini, che dopo l’omicidio si sarebbero dileguati a piedi nelle campagne circostanti, facendo perdere le proprie tracce. Il bimbo è stato presto soccorso dalle persone che, allertate dai colpi di fucile, si sono recate sul posto per verificare cosa fosse accaduto e lo hanno trovato ferito. Accanto a lui il corpo ormai senza vita di Gioffré.

Potrebbe interessarti anche: Omicidio Isabella Noventa processo d’Appello: i presunti assassini chiederanno riduzione pena

AGGUATO REGGIO CALABRIA

Secondo i primi accertamenti, a uccidere Giuseppe Gioffré sarebbero state due persone che erano armate di fucili caricati a pallettoni. Da una prima ricostruzione fatta dalle forze dell’ordine, si è appreso inoltre che il piccolo era solito accompagnare la vittima quando si recava in campagna per lavorare. Al momento dell’agguato, Gioffré si trovava in un casolare di sua proprietà e stava dando da mangiare ai maiali; il bambino, figlio di una coppia di bulgari da molti anni in Calabria e amici di famiglia di Gioffré, quando i sicari hanno aperto il fuoco si trovava proprio accanto al pregiudicato, ecco perché è stato ferito accidentalmente all’addome. Non sarebbe in pericolo di vita.

Piero Barone età, altezza, peso, fidanzata e curiosità: tutto sul tenore de Il Volo (FOTO)

Autostrade in tempo reale: traffico, incidenti, chiusure oggi martedì 25 settembre 2018

Autostrade in tempo reale: traffico, incidenti, chiusure oggi sabato 21 luglio 2018