in

Regina Elisabetta in pericolo, intruso a Buckingham Palace: dettaglio fa scattare l’allarme

«Un intruso si è introdotto a Buckingham Palace mentre la Regina Elisabetta dormiva nella sua camera da letto, lui è stato libero di circolare per alcuni minuti prima che arrivasse la polizia e lo arrestasse», così ha dichiarato una fonte ai media britannici e la notizia si è diffusa nel giro di poche ore. A riportare l’incredibile episodio anche i giornali italiani “Leggo” e “TPI News”. E sta suscitando non poche polemiche: come è stato possibile che qualcuno abbia aggirato con facilità i controlli all’ingresso della dimora di sua Altezza? Sua Maestà è in pericolo?

Regina Elisabetta in pericolo, intruso a Buckingham Palace: arrestato 22enne

Un uomo di 22 anni ha scalato, senza essere disturbato, il recinto che circonda il noto Buckingham Palace. Una volta entrato, il giovane è arrivato a pochi metri dalle stanze della Regina Elisabetta, che al momento dell’intrusione dormiva beatamente. L’episodio, infatti, è avvenuto prima dell’alba, quando il Palazzo e i suoi abitanti erano immersi nel sonno profondo. Fatto sta che il giovane è stato sorpreso a bussare contro una delle porte di Buckingham Palace: un semplice dettaglio ha impedito al giovane di andare oltre e ha consentito alle autorità di intervenire: il sofisticato sistema di sicurezza che tiene le porte del palazzo bloccate durante la notte. Ancora non si sa quali fossero le intenzioni del giovane, ma le indagini sono in corso. Un portavoce della polizia ha dichiarato ai media britannici che «l’uomo di 22 anni è stato arrestato alle due di notte di mercoledì, 10 luglio, da ufficiali del Comando per la protezione delle guardie reali e specialistiche del Met, dopo aver scavalcato i cancelli di Buckingham Palace. L’uomo non è stato trovato in possesso di armi e l’incidente non viene trattato come terrorismo. Rimane in custodia in una stazione di polizia del centro di Londra!».

leggi anche l’articolo —> Regina Elisabetta in lutto, una grave perdita per la sovrana: si conoscevano da una vita

Un caso analogo nel 1982: la Regina Elisabetta ancora oggi in pericolo?

Un fatto analogo era accaduto nel1982, quando un uomo di 37 anni, Michael Fagan, era riuscito ad arrivare addirittura fino alla stanza di Sua Maestà. A distanza di anni però la domanda è lecita: come è possibile che qualcuno riesca ancora a scavalcare le mura di Buckingham Palace? Bisognerebbe prestare maggiore attenzione alla sicurezza della Regina Elisabetta.

leggi anche l’articolo —> Regina Elisabetta: «Quattro pizze a domicilio», l’incredibile ordine da Buckingham Palace

Written by Cristina La Bella

Cristina La Bella è redattrice di UrbanPost. Nasce a Frosinone il 13 febbraio del 1991, quando in Ciociaria la neve non si vedeva da anni e l’Italia tirava un sospiro di sollievo per la fine della guerra del Golfo. Sin da bambina sogna di diventare giornalista. Si laurea nel 2014 in "Lettere Moderne" e nel 2017 in "Filologia Moderna" all'Università La Sapienza di Roma. Il 16 aprile 2018 riceve il riconoscimento di "Laureato Eccellente" per il brillante percorso di studi. Cofondatrice di "Voci di Fondo", ha scritto, tra i tanti, con giornali quali "Prima Pagina Online", "Newsly", “SuccedeOggi", “LuxGallery”. Nel tempo libero le piace leggere, vedere film e fare shopping. Il più grande amore: i suoi nipotini.

Prove Invalsi 2019: i risultati dei test non promettono nulla di buono

Melissa Satta: «Doveva essere un servizio moda, invece…», showgirl ‘boicottata’ perché rifiuta di parlare