in ,

Regno Unito, il “James Bond delle Olimpiadi” muore in Svizzera (Video)

Lo stuntman inglese 42enne Mark Sutton che durante la cerimonia inaugurale dei Giochi Olimpici di Londra 2012 si era buttato, vestendo i  panni dell’agente segreto britannico James Bond,  è scomparso ieri in un incidente con la tuta alare in Svizzera. A riferire la ferale notizia è il Mirror che spiega come la sfortunata controfigura, dopo essersi lanciato da un elicottero sulle Alpi svizzere, si è schiantato vicino a Martigny, al confine con la Francia, mentre praticava il wing-diving con la sua tuta alare. The Queen

Solo l’estate scorsa Sutton,  faceva il doppio di Daniel Craig nel memorabile lancio con il paracadute a fianco del collega Gary Connery che vestiva i panni della regina.  Nel divertente cortometraggio, messo in onda ai Giochi Olimpici, si vedeva James Bond convocato a Buckingham Palace e che insieme alla regina si lanciava per atterrare allo stadio olimpico con un paracadute che portava i colori della Union-Jack. Parlando al Sun, l’amico Gary ha affermato di aver perso un caro amico: intelligente e divertente.  Sutton è stato un ufficiale dell’esercito ed era tra i migliori venti wing-drivers di tutto il mondo e per questo era stato invitato ad un evento di categoria della durata di tre giorni in cui, i partecipanti, dovevano filmare i loro voli.

Proprio Gary, sul suo profilo Twitter rivolgendosi a tutti gli appassionati di questa disciplina del volo, jumpers e paracadutisi, aveva scritto un accorato monito: “di fare delle scelte intelligenti e sagge e di conoscere sempre i propri limiti”. Queste “wing-diving” ovvero le speciali tute alari vengono usate per saltare nel vuoto e planare in aria rallentando la discesa prima di aprire il paracadute e atterrare. Lo stesso Mark, l’11 agosto scorso, in un video girato a Chamonix sulle Alpi con una videocamera messa sulla testa, ha realizzato il suo ultimo volo con la tuta alare. Ieri alle 11 Sutton si è lanciato e avrebbe dovuto atterrare vicino a Trento, in una frazione di Le Peuty, ma dalle prime indagini sembra che lo sfortunato paracadutista si sia schiantato contro il crinale d’una montagna.

 

 

 

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Consigli esposizione al sole: bere alcool abbassa le difese cutanee

Egitto scontri

Egitto, scontri a Giza ed Alessandria