in

Regno Unito, Lucy scomparsa e ritrovata cadavere: sul corpo ferite inquietanti, è stata violentata

Tredicenne scomparsa nel Regno Unito ritrovata cadavere. Una storia sconvolgente quella che vede protagonista Lucy McHugh, ragazzina di Southampton di cui si erano perse le tracce da due giorni e le cui ricerche si sono concluse nel più terribile dei modi. La giovane, infatti, è morta. Di lei si erano perse le tracce lo scorso 25 luglio, secondo le indiscrezioni che emergono in queste ore sarebbe stata trovata senza vita in una campagna nei pressi di un centro sportivo.

Purtroppo dalle prime risultanze autoptiche è emerso che la giovane vittima prima di morire sarebbe stata stuprata. “Tutto il paese ha sperato che potesse essere trovata viva ma purtroppo le speranze sono state vane. La polizia intanto ha fermato un sospetto, un ragazzo di 24 anni che è accusato di aver prima violentato e poi ucciso la ragazzina”, riporta il Mirror. A dare l’allarme tre giorni fa era stata la madre della 13enne, preoccupata perché la figlia non aveva fatto rientro a casa. Le ricerche di Lucy sono scattate immediatamente. Purtroppo l’epilogo è stato il più terribile che la donna potesse anche solo immaginare.

Potrebbe interessarti anche: Morte Mario Biondo news: foto sconvolgente ferita al collo, “Suicidio non credibile”

Dopo un primo esame cadaverico, infatti, è emerso che sul corpo della vittima sono state riscontrate delle ferite definite “inspiegabili” e ancora da chiarire. L’ipotesi è che la ragazzina sia stata stuprata. Ora si attendono i risultati definitivi dell’autopsia per capire con esattezza le cause di morte di Lucy. La comunità di Southampton è sconvolta per quanto accaduto a questa famiglia e si stringe intorno al suo dolore. Numerosi i messaggi apparsi sulla pagina Facebook della ragazza lasciati dai suoi amici e compagni di scuola.

Luigi Di Maio

Festa Unità PD, la decisione di Luigi Di Maio e il possibile confronto con Calenda

Valentina Vignali gossip news, è tornata single: ecco la rivelazione di Stefano Laudoni