in

Renata Rapposelli news: ex marito rivela perché la invitò a casa e come è stata uccisa da Simone

Omicidio Renata Rapposelli news oggi: si è liberato di un fardello, Giuseppe Santoleri, raccontando prima ad alcuni compagni di cella e poi su loro consiglio, alla pmi della Procura di Teramo Enrica Medori, cosa accadde in quel terribile pomeriggio del 9 ottobre 2017, quando fu lui ad invitare nella sua casa di Giulianova l’ex moglie. La pittrice giunse in stazione ferroviaria da Ancona dopo avere accolto, seppur titubante, l’invito dell’ex coniuge che solo ora rivela di averla cercata al fine di proporle di tornare insieme. Sperava in una riconciliazione. Renata, che non vedeva né lui né il loro figlio Simone da circa 8 anni, avanzava dall’ex un debito di circa 2mila euro dovuto agli assegni di mantenimento arretrati e mai corrisposti, e non era poi così convinta di andare a trovare padre e figlio a Giulianova, ma Giuseppe le aveva fatto credere che Simone fosse gravemente malato allo stomaco, così la pittrice aveva accettato l’invito.

morte renata rapposelli news

 

Renata aggredita alle spalle e strangolata con un laccio

Una volta giunta in casa è successo l’impensabile: al culmine di un’accesa lite con Simone per questioni di natura economica, il 44enne l’avrebbe uccisa. A raccontarlo al pm dopo mesi di silenzio e reticenze è stato proprio Giuseppe Santoleri. Cinque ore in cui l’uomo ha fornito dovizia di dettagli sulla dinamica omicidiaria. Nella concitazione del momento Simone Santoleri l’avrebbe aggredita di spalle, afferrata per un braccio e soffocata con un laccio al collo. Per tre giorni i due hanno tenuto in casa il cadavere, lo hanno avvolto in sacchi di plastica usati per la spazzatura e caricato nel bagagliaio dell’auto, a bordo della quale la mattina del 12 ottobre sono andati insieme fino a Tolentino, per poi sbarazzarsi del cadavere nelle campagne sulle rive del fiume Chienti. C’è anche un fotogramma in mano agli inquirenti dove viene immortalato il passaggio dell’auto la cui targa si legge benissimo. Quel corpo sarà poi trovato del tutto casualmente il 10 novembre .

omicidio renata rapposelli news

Simone e Giuseppe Santoleri a processo il 16 gennaio 2018

Sarà verificata adesso la versione fornita da Pino Santoleri, sebbene il suo racconto collimi in ogni passaggio con quanto finora ricostruito dalla magistratura inquirente. Se ritenuto attendibile, dunque, la posizione di Simone Santoleri potrebbe aggravarsi considerevolmente in vista del processo. Padre e figlio sono accusati in concorso in omicidio volontario e distruzione di cadavere; per loro è stato disposto i giudizio immediato, cioè un processo che farà a meno della udienza preliminare (nella quale un imputato può anche essere prosciolto senza andare a giudizio) visti i gravi indizi di colpevolezza raccolti a loro carico. La prima udienza è fissata per il 16 gennaio 2018.

Leggi anche: Renata Rapposelli news, ex marito accusa il figlio: la donna uccisa da Simone Santoleri

renata rapposelli news

Seguici sul nostro canale Telegram

Parco Valentino Salone Auto Torino

Parco Valentino Salone Auto Torino 2019, programma e date della quinta edizione

Ryanair offerte di lavoro

Assunzioni Ryanair 2018 offerte di lavoro: 30mila posti in Italia, ecco dove e come candidarsi (GUIDA COMPLETA)