in

Renato Zero peso, le foto che sorprendono tutti: ecco come è cambiato il re dei sorcini

Uno degli artisti più amati della discografia italiana sorprende i suoi fan e tutti i curiosi. Parliamo di Renato Zero, soprannominato ‘re dei sorcini’, che in queste settimane si sta godendo l’inizio della stagione estiva. L’artista romano, che si trova in vacanza a Porto Cervo, è stato immortalato dal settimanale “Chi”, in tenuta balneare e con qualche chilo di troppo. Come si può vedere nelle foto pubblicate nel numero uscito in edicola mercoledì 27 giugno 2018, infatti, Renato Zero mette in mostra una pancia senza precedenti per lui.

Leggi anche: Tutte le news sul mondo del gossip 

renato zero figlio

Le curiosità su Renato Zero

Nato a Roma il 30 settembre del 1950 Renato Fiacchini, il vero nome di Renato Zero, è alto un metro e settantacinque e pesa all’incirca poco più di ottanta chili. L’amatissimo cantante, che ha già spento sessantasei candeline, negli anni ha costellato la sua lunghissima carriera con numerosi successi professionali. Nonostante i problemi riguardanti la vita privata ed il figlio adottivo, Renato Zero non ha mai abbandonato i suoi fan regalando loro sempre canzoni che si sono rivelate essere una più bella dell’altra. 

La vita privata di Renato Zero

Schivo e refrattario al gossip Renato Zero ha sempre tenuto nascosta la sua vita privata. Di lui si sanno poche cose. Il cantante è molto legato alla famiglia, ai suoi genitori e a nonna Renata ed è cresciuto a Roma con tre sorelle ed un fratello. Durante la sua vita pare non essersi mai legato definitivamente a qualcuno. Gli esperti del gossip assicurano che Zero ebbe una relazione molto importante con Lucy, sua segretaria, ed un’altra con Enrica Bonaccorti, ma nessuno sa come mai le due storie finirono e cosa accadde dopo. La voglia di una famiglia lo ha portato ad adottare un figlio.  Come da lui stesso dichiarato in recenti interviste: “Ho adottato un figlio perché non volevo restare solo, non l’ho condizionato, ho due nipoti meravigliosi. Perché questo deve essere un problema? Nessuno deve permettersi il lusso di giudicare“. Nel 2003, cioè, Renato Zero ha adottato la sua ex guardia del corpo ed ha spiegato il suo gesto dicendo: “Sono sempre stato portato a prediligere le persone sfortunate. Roberto aveva perso i genitori e ho sentito che era giusto potergli dare un supporto morale, poi diventato anche istituzionale. L’adozione è avvenuta dopo un po’ di tempo, quando aveva 30 anni ed eravamo consapevoli e pronti ad affrontare quella nuova condizione“.

Written by Andrea Paolo

46 anni, nato in provincia di Reggio Calabria, emigrato negli anni '80 al nord, è laureato in scienze politiche. Ha lavorato come ricercatore all'estero e studia da anni la criminalità organizzata. Per UrbanPost si occupa di news di cronaca e di gossip sui personaggi del mondo dello spettacolo.

matrimonio fedez ferragni

Chiara Ferragni video Instagram, la fashion-blogger rende pubblico il parto del piccolo Leone (FOTO)

beppe grillo sindaco Londra

Beppe Grillo propone il Senato dei Cittadini: ecco come funzionerebbe