in

Renzi: i provvedimenti dell’ “#oraics”

Bisognerà aspettare le ore 18 per conoscere i tanto attesi provvedimenti dell’#oraics del governo Renzi. Al termine della conferenza stampa ci è dato sapere, a colpi di tweetquali sono le misure del approvate dalla seduta del Consiglio dei Ministri per restituire all’Italia quel “coraggio” e quella “semplicità” di cui necessita.

Auto blu

Sì al bonus Irpef di 80 euro in più in busta paga a chi ha un reddito compreso tra gli 8.000 e i 26.000 euro all’anno, in nome di una redistribuzione delle risorse, mentre le imprese vedranno l’Irap scendere del 10%. Nessuna misura, invece, per gli incapienti e le partite IVA.

Ma dove trovare le coperture necessarie al bonus? Intanto la norma «Adriano Olivetti» fissa il tetto di guadagno di magistrati di alta fascia e manager pubblici a 240.000 euro all’anno. E a chi vorrà fuggire nel privato, tanti auguri. Approvati, inoltre, tagli agli F35 e alle auto blu, il cui numero massimo a ministero sarà di cinque.

Alcuni provvedimenti una tantum permetteranno di recuperare complessivamente fino a 6,9 miliardi nel 2014: dal raddoppiamento della tassazioni degli istituti di credito alla lotta all’evasione fiscale, fino ad arrivare ai tagli alla difesa. Per l’anno prossimo, inoltre, sono in programma dichiarazioni dei redditi digitalizzate e l’abolizione delle tariffe postali agevolate per le campagne elettorali.

Smentite, per il momento, le ipotesi avanzate dai “gufi” sui tagli alla sanità, per la gioia del Ministro della salute Lorenzin («se trovate la parola sanità nel decreto vi pago da bere…», gongola Renzi), così come quelli che avrebbero interessato l’istruzione. Vedere per credere. (fonte: Il Corriere)

Written by Corinna Garuffi

Trentun anni, laureata in Scienze della Comunicazione, lavora da anni nel sociale. Da sempre alla ricerca di notizie inerenti al mondo del volontariato e alle opportunità offerte dell’Unione Europea, è anche appassionata di fotografia, arte e cucina. Indossa per la prima volta le vesti di blogger.

Ti lascio una canzone

Stasera in Tv: la finale di “Ti lascio una canzone” e un classico di Pasqua “Ben Hur”

F1, Cina: pole position a Hamilton, poi le Red Bull. Alonso 5°, Raikkonen 11°