in ,

Renzi a Che Tempo Che Fa: “Saluto Grasso, ma comanderà D’Alema e a lui non voglio bene” (FOTO)

Matteo Renzi a Che tempo che fa, programma condotto da Fabio Fazio su Rai1 in onda la domenica sera. Dopo aver ospitato Silvio Berlusconi una settimana fa, il programma di punta della rete pubblica ospita anche il leader del Partito Democratico nonché ex Premier, Matteo Renzi.

Leggi anche: Quando si va alle urne? La data delle elezioni politiche 2018

Renzi a Che Tempo che Fa attacca D’Alema e Grasso

Matteo Renzi, ospite nel salotto di Fabio Fazio, in onda su Rai1 nella serata di ieri, domenica 3 dicembre 2017: “Noi siamo rispettosi ci ciò che avviene alla nostra sinistra, certo ci dispiace. E’ difficile che non ci sia l’ atteggiamento del passato di attaccare il leader vicino. A Grasso faccio in bocca a lupo. Poi bisogna capire se comanderà Grasso o D’Alema”. 

È ancora possibile ritrovarsi con Liberi e uguali prima delle elezioni? “Speriamo sempre. Abbiamo fatto di tutto per evitare gli elementi di divisione e scontro. Poi però a un certo punto serve chiarezza verso gli elettori”, ha affermato Renzi.

Renzi a Che Tempo che fa: “Leader del centrosinistra? Ci sono tanti nomi”

“Ci sono tanti nomi. Per il PD il candidato sono io, ma se c’è una coalizione più ampia ci sono tanti nomi. Però voglio sottolineare una cosa: abbiamo litigato su tutto ma tra di noi non c’è mai stato il problema del nome. Noi siamo una squadra che è una cosa molto bella e la stupirò, ci vogliamo molto bene, certo non ho mica detto che voglio bene a D’Alema…”

Renzi a Che Tempo che fa: “Sinistra disunita favore a Berlusconi – Salvini”

E ancora, il leader del Partito Democratico, Matteo Renzi, rincara la dose: “La sinistra è una cosa più grande di una sola persona e perciò se in un collegio votare per la cosa rossa, per la sinistra radicale, significa fare un favore a Salvini o Berlusconi, penso che un elettore di sinistra farà fatica, sapendo che fa vincere loro”.

 

Seguici sul nostro canale Telegram

Liberi e Uguali, Grasso: “Vi presento la nuova sinistra” (SIMBOLO)

Foggia Calcio news, arrestato il vice – presidente Massimo Ruggiero Curci: indagato per evasione fiscale e riciclaggio