in ,

Replica I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata del 15 ottobre: come vedere il video integrale

Come vedere la replica de I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata del 15 ottobre 2018? Ecco tutto quello che c’è da sapere.  A Pizzofalcone il commissariato è nuovamente operativo. I Bastardi hanno dimostrato sul campo di essere un’ottima squadra e le squadre che funzionano non si cambiano. L’entusiasmo per le grandi sfide contro la criminalità è rimasto immutato e tra i vicoli di Napoli c’è ancora tanto malaffare, così per Lojacono e i suoi uomini si apre una nuova stagione di indagini e di difficili casi da risolvere, ma non solo. Per tutti i Bastardi, uomini o donne che siano, i fronti su cui combattere sono tanti, non ultimo quello privato e sentimentale: per nessuno di loro semplice e scontatamente appagante. Dai romanzi della serie de “I Bastardi di Pizzofalcone” di Maurizio de Giovanni (Einaudi Stile Libero) sei prime serate tv con Alessandro Gassmann, per la regia di Alessandro D’Alatri, in prima visione su Rai1.

Replica I Bastardi di Pizzofalcone 2 seconda puntata del 15 ottobre 2018: come vedere il video integrale

Come vedere il video integrale, ovvero la replica, della seconda puntata dello sceneggiato I Bastardi di Pizzofalcone 2? È possibile scoprire quanto accaduto a Alessandro Gassman nella serata di ieri grazie alla connessione internet. Basterà accedere al portale di www.raiplay.it, ovvero RaiPlay, dove sarà possibile scoprire il backstage, i video, le interviste e, appunto, la replica della prima puntata de I Bastardi di Pizzofalcone 2. Sarà possibile vedere il secondo appuntamento con la fiction di RaiUno anche su smartphone e tablet grazie all’app RaiPlay andato in onda lunedì 15 ottobre.

I Bastardi di Pizzofalcone 2 episodi: trama seconda puntata

Lunedì 15 ottobre alle 21,25 Rai1 trasmette un nuovo appuntamento con la seconda stagione della fiction “I bastardi di Pizzofalcone”, dal titolo Pane. Pasquale Granato, proprietario di una storica panetteria di Napoli, dove ancora il pane si fa col lievito madre, è stato ucciso a colpi di pistola. Sulla scena del delitto arrivano per primi i Bastardi. Immediatamente dopo, irrompono gli uomini dell’Antimafia, compreso il famoso e potente procuratore Diego Buflardi. Tra Lojacono e Buffardi sono subito scintille, anche la Piras, involontariamente, finisce in mezzo alla loro competizione, professionale e non solo…

Gessica Lattuca news: la madre allontana Filippo Russotto dai suoi figli

Brenda scomparsa a Verona news: “Una donna la minacciava”, emerge sinistra indiscrezione