in ,

Replica Rocco Schiavone 2 seconda puntata del 24 ottobre: come vedere il video integrale

Rocco Schiavone 2 replica seconda puntata del 24 ottobre 2018. Marco Giallini torna a vestire i panni del sarcastico, maleducato e cinico vicequestore Rocco Schiavone, un poliziotto dal grande talento e con un passato difficile e doloroso. Romano fino al midollo si ritrova costretto dagli eventi a lavorare in una città che decisamente odia: Aosta. Ma com’era Rocco prima di quell’evento del passato che lo ha reso una sorta di sopravvissuto? E come è stato superare il dopo? Di certo il presente di Schiavone appare un po’ meno noir e lui un po’ meno spigoloso del solito, così come la sua città adottiva, che pare finalmente mostrarsi un po’ più calda ed accogliente di prima. E mentre il tempo tenta di cicatrizzare le ferite personali, sul campo investigativo Rocco è chiamato a fare luce su una serie di difficili casi, tra omicidi, suicidi, affari di droga e criminali in cerca di vendetta. Ecco come vedere la replica della seconda puntata del 24  ottobre 2018 di Rocco Schiavone 2.

Replica Rocco Schiavone 2 seconda puntata: come vedere il video integrale del 24 ottobre 2018

Come vedere il video integrale, ovvero la replica, della seconda puntata dello sceneggiato Rocco Schiavone 2? È possibile scoprire quanto accaduto a Marco Giallini nella serata di ieri grazie alla connessione internet. Basterà accedere al portale di www.raiplay.it, ovvero RaiPlay, dove sarà possibile scoprire il backstage, i video, le interviste e, appunto, la replica della prima puntata di Rocco Schiavone 2. Sarà possibile vedere il sesto appuntamento con la fiction di RaiDue anche su smartphone e tablet grazie all’app RaiPlay andato in onda mercoledì 24 ottobre.

Rocco Schiavone 2 anticipazioni seconda puntata del 24 ottobre

Secondo appuntamento mercoledì 24 ottobre alle 21.20 su Rai2, con la nuova serie di Rocco Sciavone, interpretato da Marco Giallini, poliziotto cinico, burbero, un po’ violento e talvolta sboccato ma dal cuore d’oro, questa volta alle prese con un momento nevralgico della sua vita. Romano fino al midollo si ritrova costretto a lavorare in una città che decisamente non ama, Aosta dove è stato trasferito per punizione. Nella puntata dal titolo “Tutta la verità” mentre Enzo Baiocchi – che ha già provato ad ucciderlo- è ancora a piede libero, Rocco viene chiamato a investigare sull’omicidio dei coniugi Moresi, trovati uccisi in casa e in avanzato stato di decomposizione. Il movente dell’omicidio resta oscuro poiché, malgrado i segni di effrazione su una finestra, in casa non sembra mancare nulla. I sospetti si concentrano su Andrea, il figlio tossicodipendente della coppia. Nel frattempo, un nuovo amico fa ingresso nella vita di Rocco, si chiama Gabriele, ha 15 anni, adora il punk-rock e a scuola è un disastro. Pur senza abbandonare i suoi modi rudi, Rocco lo prende sotto la sua ala protettiva. Una chiamata da Roma, però, lo costringe a mettersi in viaggio: il suo amico Sebastiano ha intrapreso una personale battaglia contro il mondo, pur di vendicare la sua donna…

 

Peugeot posizioni aperte in Italia: opportunità di lavoro per diplomati e laureati

Come diventare ricercatore universitario in Italia: 220 posti disponibili, ecco dove e come candidarsi