in ,

Replica Squadra Mobile 2 – Operazione Mafia Capitale quinta puntata 11 ottobre: come vedere il video integrale

Replica Squadra Mobile 2 – Operazione Mafia Capitale quinta puntata di mercoledì 11 ottobre 2017. Ieri sera è ritornata la fiction targata Taodue con Giorgio Tirabassi e Daniele Liotti protagonisti: il commissario Ardenzi continua a dare la caccia al suo ex amico e attuale rivale. Di seguito, i consigli su come vedere la replica di Squadra Mobile 2 – Operazione Mafia Capitale quinta puntata 11 ottobre 2017.

>>> TUTTE LE NEWS CON URBANPOST <<<

Replica Squadra Mobile 2 – Operazione Mafia Capitale quinta puntata 12 ottobre

Come vedere la replica di Squadra Mobile 2 – Operazione Mafia Capitale? La quinta puntata andata in onda ieri sera, mercoledì 11 ottobre, sarà visibile nuovamente sui canali Mediaset. Domenica mattina, infatti, dovrebbe essere in programma la replica della prima puntata dello spin-off di Distretto di Polizia. Ma per chi non ha tempo e vuole vedere il prima possibile la replica della terza puntata del 27 settembre di Squadra Mobile – Operazione Mafia Capitale non c’è che altra soluzione: collegarsi a VideoMediaset (www.videomediaset.it) e accedere alla sezione video dove sarà possibile vedere la puntata integrale.

>>> Squadra Mobile 2 cast e attori <<<

Replica Squadra Mobile 2 – Operazione Mafia Capitale

Al centro del lavoro dei poliziotti della “squadra” ci sarà questo nuovo, importantissimo, tema di attualità: grazie al lavoro della Procura di Roma è stata scoperchiata la rete di malaffare, corruzione e criminalità che ha contaminato le istituzioni, il mondo economico e imprenditoriale della capitale.

Il vicequestore aggiunto Ardenzi è riuscito ad intercettare Sabatini poco prima della sua fuga all’estero e ad arrestarlo. L’uomo, però, viene portato in ospedale perché ferito durante lo scontro ma proprio lì con l’aiuto di Vanessa e del suo complice riesce ad evadere mentre Ardenzi è al capezzale di Sandro insieme agli altri colleghi. A quel punto il vicequestore decide di accettare la promozione a capo della squadra mobile proprio per catturare il suo ex collega. Come andrà a finire? Lo vedremo da  giorno 13 settembre su Canale 5.

Nel corso delle puntate, come nella prima serie, avranno però anche spazio i casi di violenza domestica, di stalking, e di quella microcriminalità (usura, rapine, ricatti) che minano la serenità della vita quotidiana. Ad affrontarli, facendo leva come sempre sull’intuizione e su una grande umanità nei confronti delle vittime, saranno ancora i personaggi che hanno conquistato l’affetto e la simpatia del pubblico nella prima stagione.

uragano ophelia ultime notizie

Uragano Ophelia ultime news: la tempesta è diretta in Europa

Sanremo 2018 regolamento, Claudio Baglioni rivoluziona il Festival: “Niente cover ed eliminazioni” (FOTO)