in

Report anticipazioni 30 novembre: carcere e detenuti, “Il risarcimento”

Durante la prossima puntata di Report, che andrà in onda domenica 30 novembre alle ore 21.45 su Rai3, i due servizi principali saranno intitolati “Il risarcimento” e “Campioni d’Europa”. Di che cosa tratteranno? Ecco alcune anticipazioni relative a “Il risarcimento”, a cura di Claudia Di Pasquale e Giuliano Marrucci.

“Il risarcimento” è un’inchiesta “provocatoria e propositiva”, perché? “Tutti i detenuti in salute dovrebbero essere obbligati a lavorare, perché nel lavoro c’è il loro recupero e anche quello delle spese giudiziarie, oltre a quelle per il mantenimento in carcere. Mai come in questo caso abbiamo trovato ostilità. Dai detenuti? No, dalle istituzioni”. La puntata di Report parlerà di quanto l’intero sistema penitenziario stia gravando sulle tasche dei cittadini italiani, raggiungendo una cifra di circa 2 miliardi e 800 mila euro l’anno.

Quanto costa mantenere ogni detenuto includendo le spese di sicurezza? Inoltre “il 70% quando esce torna a delinquere. Eppure la legge dice che i condannati in via definitiva dovrebbero lavorare, anche per saldare le spese processuali, le multe, o risarcire le vittime dei loro reati. Il problema è che, sempre secondo la legge, vanno retribuiti, però i soldi per pagarli non ci sono, allora si preferisce lasciarli oziare. Perché non cambiare la legge e farli lavorare lo stesso senza pagarli visto che i detenuti devono saldare il loro debito con lo Stato?” Questa è una delle domande dell’inchiesta di Report, di cui si parlerà nella puntata di domenica 30 novembre.

relitto isola del giglio

Costa Concordia news: 85 milioni per il ripristino dei fondali del Giglio

Che fuori tempo che fa

Che fuori tempo che fa anticipazioni e ospiti 29 novembre: Gabriele Salvatores, Teo Teocoli e Paolo Conte