in

Reputescion – Quanto vali su web? anticipazioni 5 maggio: ospite Piero Pelù

Boyscout di Licio Gelli”. Ecco come Piero Pelù, giudice di The Voice 2, dal palco del Concertone del Primo Maggio aveva definito il premier Matteo Renzi sollevando così grosse polemiche che si sono, poi, diramate grazie ai vari media e ai social. Successivamente, infatti, lo stesso Pelù ha buttato altra benzina sul fuoco dicendo, in una intervista: “Sappiamo altrettanto bene quanto il padre di Renzi sia uno dei grandi capi della massoneria toscana”. Cosa potrà dire, quindi, durante l’ospitata all’interno di Reputescion – Quanto vali su web?, il programma condotto da Andrea Scanzi ed in onda questa sera, lunedì 5 maggio, e in replica il prossimo 9 maggio, alle ore 22.00 su La3, il nuovo Social Media Channel?

reputescion

Cosa emergerà durante la consueta ‘sbirciata’ alla reputazione online di Piero Pelù? Cosa dirà il cantante dopo aver scoperto cosa si dice di lui sul web e misurato la forza d’impatto di ciò che dice o scrive grazie all’accurata ricerca compiuta su base scientifica dall’Osservatorio Redds con la collaborazione di Ventura Research Institute e di Reputation Manager?

Nel corso della puntata Scanzi affronterà insieme al rocker fiorentino tanti temi tra cui la musica e l’esperienza televisiva di The Voice, l’economia e soprattutto la politica. Chissà se verrà analizzato anche il profilo Facebook di Tiziano Renzi, padre di Matteo Renzi, che sul noto social ha risposto alle accuse e che in un post ha sottolineato come Pelù stesse dando aria alla bocca solo, a suo avviso, per vendere qualche disco in più. In una intervista per Repubblica Pelù aveva poi spiegato la sua uscita dicendo: “Io non ho parlato male di Renzi, io l’ho provocato, come il giullare di Dario Fo, uno dei miei maestri. Ho usato, forse abusato, di un linguaggio che anche Fo potrebbe utilizzare. Sono il giullare rock, quello che può dire tutto in faccia al padrone e al re, rendendolo nudo” ed aggiungendo: “Non si può tentare di mettere a tacere anche l’ironia: “boy scout di Licio Gelli” è un’iperbole, è ironia” ma cosa diranno i dati raccolti dall’osservatorio Redds?

Seguici sul nostro canale Telegram

Federazione Italiana Giuoco Calcio facebook

Brasile 2014: la probabile lista dei candidati per la Nazionale Italiana

amici 2013

Amici 13 anticipazioni puntata 10 maggio: il ritorno di Raoul Bova