in ,

Revisione auto 2016, tutte le novità: video collegamento con la Motorizzazione

Con il 2016 sono state introdotte alcune novità importanti per quanto riguarda la revisione dell’auto; le nuove regole introdotte dovrebbero servire ad evitare che ci siano raggiri nei controlli oppure falsificazioni dei dati. La prima importante novità riguarda l’introduzione dal 1° gennaio 2016 dell’uso obbligatorio del sistema MCTCNet2.

Si tratta dell’istallazione nelle officine di un sistema di video collegati con la Motorizzazione in modo che si possano controllare tutte le operazioni di revisione che vengono registrate dall’inizio alla fine; i dati vengono così immediatamente inviati ed archiviati insieme a tutti i dati relativi al mezzo di cui è stato accertato lo stato. Il sistema MCTCNet2 esiste già dalla fine del 2014, quando era stato adottato volontariamente da alcuni centri di revisione.

Un’altra importante differenza rispetto agli anni precedenti è la modifica dell’articolo 201 del Codice della Strada, contenuto nel comma 597 della Legge di Stabilità 2016; viene introdotta grazie a questa modifica la possibilità di utilizzare gli apparecchi automatici come autovelox per rilevare eventuali irregolarità che riguardano assicurazione e revisione.

polemica figlio riina in tv

Riina Jr. promuove suo libro da Bruno Vespa, libreria di Catania si schiera contro: “Non vendiamo quel libro”

Aerosmith “Crazy” idea: nuovo album, tour e addio nel 2017