in

Riccardo Fogli all’Isola dei Famosi 2019: età, altezza, peso, vita privata

Riccardo Fogli, nuovo naufrago dell‘Isola dei Famosi 2019, è un famosissimo cantante italiano. Ha una carriera alle spalle lunga ben cinquant’anni, durante la quale ha vinto anche il 32º Festival di Sanremo. Riccardo oggi è un cantante solista, ma ha iniziato la sua carriera come membro di uno dei più celebri gruppi musicali italiani, i Pooh. Riccardo è sbarcato in Honduras per un’esperienza del tutto diversa da quelle fatte finora in tanti anni di carriera. Il cantante non è comunque totalmente nuovo al mondo dei reality, avendo già partecipato e vinto l’edizione del 2004 di Music Farm. Inoltre nel 2014 ha preso parte come concorrente allo show di Rai1 Tale e quale Show.

Leggi anche –> Paolo Brosio età, vita privata, carriera: tutto sul naufrago all’Isola dei Famosi 2019

La vita privata di Riccardo Fogli

Riccardo Fogli nasce il 21 ottobre del 1947 a Pontedera, in Toscana. Ha 71 anni, è alto 180 centimetri e pesa 79 chili. Riccardo è del segno della bilancia e come tutti i nati sotto questo segno è oggettivo, giusto e vuole fare ciò che è meglio per tutti. Debutta nel mondo della musica in qualità di bassista e front-man degli Slenders, un gruppo rock di Piombino, lavorando nel frattempo come gommista. Nel corso di un tournée nel Nord Italia, si esibisce con gli Slenders al “Piper” di Milano, dove il suo modo di cantare e di suonare viene particolarmente apprezzato da un gruppo guidato da Mauro Bertoli e Valerio Negrini: i Pooh. Dopo un lungo periodo con i Pooh decide di intraprendere la carriera da solista, che gli regala altri numerosi successi. Nella sfera privata non ha avuto una vita facile, Riccardo è stato un gran latin lover. Sposato già con Viola Valentino, l’abbandona per un breve periodo nel 1972 a causa di un flirt con Patty Pravo. Ritorna poi dalla moglie, dalla quale si separa definitivamente dopo aver conosciuto nel 1992 sul set di Dov’era lei a quell’ora? l’attrice Stefania Brassi, da cui ha un figlio, Alessandro. Il 12 giugno 2010, dopo la separazione dalla Brassi, sposa la modella romana Karin Trentini, che lo ha reso padre di Michelle.

La carriera di Riccardo Fogli, dai Pooh ai reality

Riccardo Fogli inizia la sua vera e propria carriera da cantante con il gruppo dei Pooh nel 1966, prima come bassista poi come voce della band. I rapporti con i Pooh si incrinano ad inizio anni settanta per poi interrompersi del tutto nel 1973. La scelta di intraprendere la carriera da solista gli viene consigliata dall’allora compagna Patty Pravo. Nel 1976 arriva una svolta nella carriera di Fogli: il 45 giri Mondo diventa un successo e il nome dell’ex bassista dei Pooh comincia finalmente a circolare nei grossi circuiti nazionali. Nel 1981 esce Campione, album che consacra Riccardo Fogli come interprete della canzone italiana. Da questo LP, infatti, viene estratta Malinconia, canzone che vince La Vela d’Oro, il Telegatto e il Disco di Platino. Nel 1982 partecipa a Sanremo e vince con Storie di tutti i giorni. Gli anni novanta vedono Fogli alle prese con diverse partecipazioni al festival di Sanremo e precisamente: nel 1991 con Io ti prego di ascoltare, nel 1992 con In una notte così e nel 1996 con Romanzo. Il 7 luglio 2010 esce  il primo libro biografico su Riccardo Fogli, da lui autorizzato e in parte scritto: Fogli di vita e di musica. Nel 2013 prende parte al talent show Tale e quale show. Nel 2015, dopo 42 anni di assenza, rientra nei Pooh per il tour “Reunion” del 2016, organizzato per celebrare il cinquantesimo anno di attività del gruppo. Nel 2018 partecipa al Festival di Sanremo con Roby Facchinetti. Ora, dal 24 gennaio 2019, è uno dei naufraghi dell’Isola dei Famosi.

Leggi anche –> “L’Isola dei famosi”, Jo Squillo svela il motivo della sua assenza: «Una grave perdita per me!»

Il Santo del giorno 29 gennaio: San Costanzo di Perugia

Reddito di cittadinanza 2019 ultim’ora, sulla Gazzetta Ufficiale pubblicato il decreto: guida completa