in ,

Riccardo Scamarcio malore, l’attore italiano è stato dimesso: ecco cosa ha avuto

Riccardo Scamarcio ha fatto passare qualche ora di ansia ai suoi innumerevoli fan. La notizia di un malore e di un urgente ricovero in codice rosso aveva già fatto il giro del web e dei principali media nazionali (clicca qui). L’attore italiano, successivamente ad alcuni accertamenti effettuati dalla struttura ospedaliera del “Santa Scolastica” di Cassino, è stato dimesso e fatto tornare a casa.

Ma cosa è successo a Riccardo Scamarcio? Secondo quanto emerge dalle prime indiscrezioni l’attore di “Tre metri sopra il cielo” ha risentito del troppo stress degli ultimi giorni e di una forma acuta di stanchezza che lo ha portato a perdere i sensi durante il suo viaggio verso Roma.  Il malore di Scamarcio arriva proprio qualche giorno dopo la smentita da parte sua e della compagna Golino su una presunta rottura (clicca qui) della relazione sentimentale.

Scamarcio negli ultimi tempi ha recitato in “Il sapore del successo” realizzato dal regista John Wells sebbene il suo successo cinematografico sia dovuto a pellicole giovanili come “Tre metri sopra il cielo” o il ruolo interpretato nel film “Romanzo Criminale” che lo ha definitivamente consacrato nel panorama cinematografico. Solamente qualche mese fa, invece, ha ricevuto la nomination al “David di Donatello 2015” per l’interpretazione fornita in “Nessuno si salva da solo” dove ha recitato come protagonista della pellicola.

Star Wars Episodio VIII: le ultime novità sul nuovo capitolo della saga “Guerre Stellari”

Elezioni Iran

Elezioni in Iran, iniziato lo scrutinio: avanti i Conservatori, bene i riformisti