in ,

Riccione, Greta e Vanessa ospiti di una discoteca, ma è una bufala

La vicenda di Greta e Vanessa sta tirando fuori il peggio di internet. Siti come Catena Umana da giorni diffondono menzogne riguardo alla loro prigionia (la più improbabile quella che avrebbero avuto rapporti intimi con i loro carcerieri, a cui ha abboccato anche Maurizio Gasparri). E no, non crediate lo facciano per scherzo, dietro c’è il bisogno di portare visite al proprio sito per guadagnare con la pubblicità. L’ultima bufala del web su Greta Ramelli e Vanessa Marzullo riguarda una presunta serata in una discoteca di Riccione di cui sarebbero state ospiti.

Era stata creata una pagina Facebook, ora rimossa, con tanto di finto volantino e una didascalia che recitava così: “Ultim’ora. Discoteca a Riccione sborsa 10.000 euro per invitare Vanessa e Greta. Sono loro le nuove star del momento. Voi cosa ne pensate?” Un modo becero e deprimente di aizzare lo sdegno degli utenti della rete nei confronti di una vicenda piena di punti oscuri, ma su cui queste speculazioni sono del tutto gratuite e disoneste. Anche il locale riccionese si è fatto sentire, giustamente preoccupato per il danno alla propria immagine, e sta cercando di risalire agli autori della bufala.

Su Italia1 Viaggio nell'Isola Misteriosa

Stasera in tv: Coppa Italia Inter-Sampdoria ed Ogni cosa è illuminata

giallo delle fontanelle coso Loris Stival

Loris Stival, il giallo delle fontanelle: Antonella Panarello smentita dai suoi genitori