in

Ricetta veneta: baccalà mantecato, sfoglia di pane e centrifugato di sedano

Continua il viaggio tra le ricette tipiche italiane, attraverso il Giro d’Italia dei Sapori di Davide Oldani, con un piatto tipico della tradizione veneta, il baccalà mantecato, centrifugato di sedano e sfoglia di pane.

ricetta veneta

Ingredienti: 400 g baccalà dissalato, 400 g sedano rapa pulita e tagliata finemente, 40 g panna ridotta, 40 g olio extra vergine d’oliva (per il baccalà mantecato), 4 coste di sedano verdi, 1 finocchio, succo di 1 limone, 1 g sale fino, 1 g zucchero (per il centrifugato), 4 sfoglie di pane croccante (per la finitura).

Preparazione: “Cuocere in acqua bollente il sedano rapa per 15 minuti, scolare mantenendo l’acqua di cottura dove ci cuoceremo il baccalà per 10 minuti e poi scolarlo. Frullare il sedano rapa con la panna ridotta e l’olio extra vergine poi mantecarlo con il baccalà, senza romperlo troppo. Centrifugare il sedano, il finocchio e unire al succo di limone. Regolare di sale e zucchero. Disporre il Baccalà mantecato al centro di un piatto fondo con l’uso di un coppa pasta rotondo, aggiungere il centrifugato e terminare con la sfoglia di pane croccante.” Come consiglia lo chef.

Mete vacanze estate 2014 per coppie con bebè a bordo

elephant selfie 1

Un elefante scatta selfie: dalla Gran Bretagna arriva l’ “elfie”