in

Ricette Bake Off Italia 2: la torta salata di Stephanie rifatta in casa

Le torte salate sono dei veri e propri jolly, ideali come antipasto o per accompagnare secondi piatti, sono eclettiche perchè si possono preparare con gli ingredienti più svariati basta mescolare buon gusto, creatività e un pizzico di conoscenza culinaria. Oggi vi proponiamo delle mini quiche con basta brisèe e ripieno di prosciutto cotto affumicato valdostano, il tipico jambon alla brace di Saint-Oyen e fontina. Una versione resa volutamente da noi più valdostana perchè nella ricetta originale vi era lo speck al posto del prosciutto cotto.

Per la preparazione della pasta brisèe consultate la ricetta della tarte tatin ai pomodori che trovate qui, seguendo le indicazioni su ingredienti e metodo di realizzazione che trovate scritte.

Ingredienti: 4 uova, 400 gr di jambon alla bracie di Saint-Oyen, 500 ml di panna, 250 gr di fontina, noce moscata qb, sale qb, pepe qb.

Preparazione:dopo aver preparato la vostra pasta brisèe e averla riposta in frigo, mescolate le uova, la panna e il formaccio tagliato a dadini, salate, pepate aggiungete la noce moscata. Stendete la pasta brisèe imburrate e foderate con carta da forno i vostri stampi Emile Henry per mini tatin

  facendo fuoriuscire parte della pasta, sulla base ponete il prosciutto cotto e sopra versarvi il composto di uova e formaggio. Cuocete in forno preriscaldato a 160° per 30/45 minuti. Le quiche devono risultare dorate in superficie.

torta salata

McDonald'S Lavora con noi Milano 2018

Roma, tentato sequestro al McDonald’s: un uomo cerca di sottrarre una bimba di 5 anni ai genitori

Elena Ceste doppia vita

Elena Ceste aveva una doppia vita? L’ex fidanzato Paolo Lanzilli la difende