in

Ricette carnevale Bimby: ecco tutti i dolci da realizzare con un impastatore professionale

Il Carnevale si avvicina e con esse scherzi, lazzi e dolci fritti di ogni tipo e sorta. Se siete degli esperti cuochi e amate deliziarvi con ricette homemade, non potete perdervi questa mini guida per creare perfetti dolci carnevaleschi con l’impastatore Bimby. Iniziamo con Castagnole, Zeppole, Tortelli Milanesi: per realizzare questi dolci servono 250 gr di patate, 500 gr d’acqua, 500 gr di farina, 100 gr di burro fuso, la scorza di 1 limone, 1/4 di misurino di Rum, 3 uova, 1 pizzico di sale, 1 cubetto e mezzo di Lievito fresco, 30 gr di zucchero e olio per friggere. Si inizia col versare nel boccale l’acqua e mettere nel cestello del Varoma le patate tagliate a pezzi, ovviamente senza buccia: a questo punto posizionate il cestello per 10 minuti, a velocità 2. Dopo aver lasciato raffreddare le patate, svuotate il boccale e aggiungete tutti gli ingredienti e lasciate andare per 2 minuti a velocità Spiga. Prelevate quindi dall’impasto tante palline, adagiandole su un piano infarinato per lasciarle lievitare coperte finché non raddoppiano di volume. Non resta che friggere le palline nell’olio bollente e spolverare le vostre deliziose creazioni con zucchero a velo.

Ecco le ricette dei tipici dolci milanesi di Carnevale

Passiamo ora alla preparazione di Chiacchiere, Frappe, Bugie, Crostoli e Galani per i quali vi serviranno sono 500 gr di farina, 100 gr di burro fuso, 3 uova, 40 gr di zucchero, 1/4 misurino di Grappa, 1 misurino di Vino Bianco, la scorza di 1 limone, 1 pizzico di sale e olio per friggere. Si comincia col versare nel boccale  tutti gli ingredienti, impastati per 2 minuti a velocità Spiga, con l’accortezza di aggiungere all’impasto un po’ di farina nel caso fosse troppo umido. Si passa quindi a utilizzare la macchina per fare la pasta, per creare delle strisce molto sottili, che andranno a friggere in una pentola a fuoco basso.

Gli ingredienti infine che vi serviranno per realizzare i Cenci di Carnevale sono 700 gr di farina bianca, 200 gr di zucchero, 100 gr di burro, 40 gr di anice, 15 gr di latte, 4 uova, 1 bustina di lievito e la scorza  di 1 arancia e 1 limone. Dopo aver fatto sciogliere il burro, a bagnomaria oppure al microonde, lasciatelo riposare; nel frattempo inserite nel boccale la scorza del limone e dell’arancia con lo zucchero, lasciando in posa per 10 secondi a velocità 10, terminati i quali potrete aggiungere al composto le uova, per poi impastare per 2 minuti a velocità 5. Unite quindi il burro e mescolate per 1 minuto sempre a velocità: a questo punto tocca a latte, anice e un pizzico di sale unirsi al composto, mescolato per 1 altro minuto alla medesima velocità. Ora versate farina e lievito per almeno 1 minuto, fino ad ottenere una pasta liscia e omogenea. Non resta che stendere la sfoglia, ritagliare i quadrati o losanghe, che andranno a dorarsi e friggersi in una padella dal fondo largo.

vladimir putin sindrome asperger

Vladimir Putin è autistico? Il report del Pentagono chiesto da Obama

Consigli fantacalcio 2016

Ultime notizie Lazio calcio: De Vrij torna disponibile