in ,

Ricette dolci Detto Fatto: i bignè mon amour di Michel Paquier

Nella puntata di oggi, 14 settembre 2015, il tutor in cucina con Caterina Balivo a Detto Fatto è stato il pasticcere francese Michel Paquier. Lo chef ha proposto la ricetta per i bignè mon amour, dolci bignè ripieni di crema pasticcera, e passo dopo passo ci ha insegnato i segreti per questo delizioso dessert.

Per preparare la pasta choux, ovvero l’impasto base per i bignè, bisognerà portare ad ebollizione 125 ml di acqua, 100 ml di latte, 5 gr di sale, 5 gr di zucchero e 100 gr di burro. Dopodiché si aggiungono, setacciandoli, 150 gr di farina. Si aggiungeranno poi 5 uova, ad una ad una, mescolando dal basso verso l’alto fino ad ottenere una morbida crema. A questo punto l’impasto si potrà inserire in una sac à poche e con questa si formeranno le forme per i bignè. Questi si potranno ora cuocere in forno a 180°. Ma non è tutto, perché il nostro chef ci svela anche il segreto per la sua irresistibile crema pasticcera. Servirà una mezza bacca di vaniglia, i cui semi andranno immersi in 250 ml di latte e il tutto andrà portato ad ebollizione.

In un recipiente a parte si dovranno mettere 3 tuorli d’uovo, 50 gr di zucchero e 25 di amido di mais. A questo punto si potranno unire i due composti e riportare il tutto ad ebollizione per soli 30 secondi. A questo punto la crema si dovrà travasare in un nuovo contenitore e andrà coperto con la pellicola alimentare, altrimenti si formerà sulla sua superficie una crosta. Dopo un’ora di riposo in frigorifero la crema sarà pronta ad essere mescolata e utilizzata per farcire i meravigliosi bignè.

Photo Credit: Tiger images/Shutterstock

festa su legalità Legambiente Toscana

Festambiente della Piana 2015: in Toscana l’evento di Legambiente contro le mafie [SPECIALE MAFIE]

guerrina piscaglia news

Guerrina Piscaglia news: inchiesta chiusa a fine settembre, padre Gratien a processo?