in ,

Ricette Dolci Detto Fatto: Francesco Saccomandi e la Devil’s Food Cake

Che cos’è la Devil’s Food Cake? A spiegarlo è Francesco Saccomandi che l’ha realizzata per le ricette dolci di Detto Fatto e ha insegnato ai telespettatori del programma di Rai 2 condotto da Caterina Balivo ogni pomeriggio, dal lunedì al venerdì, il procedimento per realizzare questa gustosissima torta formata da 4 piani di puro cioccolato.

Ingredienti per la Devil’s Food Cake di Francesco Saccomandi, la ricetta dolce di Detto Fatto: 680 grammi di zucchero, 500 grammi di farina, 375 millilitri di latticello, 275 millilitri di acqua calda, 160 grammi di cacao amaro in polvere, 6 cucchiai di olio di semi di girasole, 4 uova grandi, 3 cucchiaini di bicarbonato, 2 cucchiaini di lievito per dolci, 2 cucchiaini di estratto naturale di vaniglia e un cucchiaino di sale fino.

Procedimento: preriscaldare il forno a 180 gradi, imburrare due teglie rotonde cospargendo l’interno di cacao in polvere. Posizionare poi un colino sopra la ciotola del mixer elettrico e setacciare il cacao, la farina, lo zucchero e il bicarbonato insieme al lievito e al sale. Azionare quindi il mixer con frusta piatta e mescolare insieme tutti gli ingredienti. Pian piano andranno aggiunte le uova, il latticello, l’acqua, l’olio e la vaniglia e verrà lasciato il mixer in funzione affinché ogni ingrediente venga inglobato al meglio nell’impasto. Dopo un paio di minuti, quando l’impasto sarà omogeneo, si potrà spegnere il mixer e dividerlo ugualmente nei due stampi ed infornare il tutto cuocendolo per 45-50 minuti circa. Una volta che la cottura sarà terminata entrambe le teglie potranno essere lasciate riposare per un quarto d’ora.

Ingredienti per la ganache: 750 grammi di cioccolato fondente, 750 grammi di panna fresca e due cucchiai di sciroppo di mais. Procedimento: mettere il cioccolato a pezzetti in un recipiente, riscaldare la panna e lo sciroppo di mais in un pentolino e poi versare il tutto sul cioccolato. Lasciar riposare per 5 minuti e poi mescolare fino a quando non si otterrà un composto omogeneo e lucido. A questo punto si potrà mettere la ganache in frigorifero ricordandosi però di mescolarla ad intervalli di 15 minuti, fino al raggiungimento della consistenza di una crema sostenuta. Finita questa operazione si procederà nell’assemblare e decorare la torta procedendo strato dopo strato e dividendo la ganache in parti da 180 grammi da spalmare passo dopo passo. Una volta finita tutta la procedura si potrà far rapprendere la ganache in frigorifero per circa 15-20 minuti, poi possiamo tagliarla.

 

foto tratta dalla pagina Facebook di Detto Fatto, il programma di Rai 2

Amici 15 anticipazioni

Amici 15 anticipazioni puntata 5 Marzo: sfida Emma ed Elisa contro Nek e J-Ax

federica pellegrini nuoto Olimpiadi

Federica Pellegrini gaffe su Twitter: diffonde indirizzo privato e numero di cellulare