in ,

Ricette dolci Detto Fatto: la torta alla banana di Franco Aliberti

Durante la messa in onda della puntata di oggi, 20 Ottobre 2015, di Detto Fatto, il programma di Rai 2 condotto da Caterina Balivo, Franco Aliberti, pasticcere della passione, ha condiviso con le telespettatrici la ricetta della torta alla banana. Ecco ingredienti e procedimento per potersi mettere alla prova e cucinare un dolce gustoso e nuovo.

Ingredienti per tutti quelli che vogliono cimentarsi nel fare anche la pasta frolla senza comperare quelle già pronte: 250 grammi di farina 00, 150 grammi di burro morbido, 120 grammi di zucchero, 5 grammi di miele, un uovo, mezzo baccello di vaniglia, 50 grammi di farina di mandorle e sale quanto basta. Come si fa la frolla per la torta alla banana, la ricetta dolce presentata durante la puntata di oggi di Detto Fatto da Franco Aliberti? In una planetaria bisognerà inserire, per poi amalgamare bene il tutto e creare un composto omogeneo, circa 125 grammi di farina, il burro, la farina di mandorle, lo zucchero semolato, il mezzo baccello di vaniglia, il miele e l’uovo. Dopo una prima lavorazione si andrà ad aggiungere nella ciotola della planetaria anche i restanti 125 grammi di farina 00. Poi si dovrà cercare di creare un panetto ed una volta formato lo si dovrà lasciar riposare in frigorifero per circa un’oretta dopo averlo coperto con la pellicola trasparente.

Nel frattempo che il panetto riposerà in frigorifero si potrà procedere a creare la crema alla banana per completare la ricetta della torta alla banana. Come ingredienti per questa crema serviranno: 120 grammi di polpa di banana, 200 grammi di panna fresca, 5 grammi di colla di pesce, 250 grammi di cioccolato bianco cotto e 5 grammi di miele. Per andare a creare una crema alla banana davvero gustosa bisognerà stendere il cioccolato bianco spezzettato su una placca e farlo cuocere in forno a 165° per circa 10 minuti, mescolare la massa e cuocere a 160 gradi per quindici minuti continuando a mescolare il tutto per evitare che i lati si brucino e al centro non si cuocia nulla. Il cioccolato arriverà, così, ad avere il sapore quasi del caramello. A questo punto si passerà a tagliare e a frullare, nel mixer a immersione, la banana insieme ai 5 grammi di miele e ad un po’ di panna. Poi, dopo averla idratata e scaldata, si unirà al composto anche la colla di pesce, ora gelatina e infine si unirà il cioccolato cotto e fuso per concludere poi con l’aggiunta della panna restante dopo averla ben emulsionata.

Una volta composto il dolce dentro la teglia che più si preferisce si potrà pensare alla decorazione. Se si vorrà inserire, sopra alla torta alla banana, dei pezzi di banana caramellata, per rendere il tutto ancora più gustoso, basterà tagliare a rondelle le banane, mescolarle insieme ad un po’ di zucchero e poi disporle su della carta fa forno per farle cuocere circa 5 minuti a 180 gradi. Queste rondelle di banana caramellata potranno quindi essere appoggiate sulla torta non appena la crema si sarà indurita e poi il dolce dovrà ritornare in freezer per un’altra ora e solo dopo sarà pronto per essere gustato in compagnia.

cachi benefici, cachi frutto, cachi fanno bene, cachi frutto proprietà, cachi mela, cachi mela calorie,

Cachi: proprietà, benefici e calorie di questo frutto

halloween 2015 bambini cartoni

Halloween 2015: cartoni animati da guardare con i bambini