in ,

Ricette dolci Detto Fatto: Mirco della Vecchia fra carbone e monete di cioccolata per l’Epifania 2016

In occasione dell’Epifania 2016 Mirco della Vecchia, durante la puntata di Detto Fatto, il programma di Rai 2 condotto da Caterina Balivo, ha presentato le ricette dolci del carbone e delle monete di cioccolato, ricette che se realizzate ad hoc e per la giornata di domani potranno aiutare tutti a riempire le calze con qualcosa di prelibato e di fatto in casa. Ecco ingredienti e procedimento per realizzare entrambe le ricette.

Ingredienti per il carbone di zucchero: 150 millilitri d’acqua, 500 grammi di zucchero, 100 grammi di zucchero a velo, un albume e 2 cucchiai di colorante alimentare nero. Procedimento: mettere 300 grammi di zucchero in una pentola e coprire con l’acqua facendo bollire il tutto per circa 10-15 minuti preoccupandosi di mescolare il composto e far in modo che lo zucchero si sciolga e che si ottenga un caramello dorato. Montare il bianco dell’uovo con lo zucchero rimanente, aggiungere quindi lo zucchero a velo e il colorante nero. Si dovrà ottenere una meringa di colore grigio scuro. A questo punto, si passerà ad abbassare la fiamma al caramello e si procederà nel mischiare insieme i due impasti, mescolando molto bene. Dopo aver fatto riposare il tutto per qualche secondo si inserirà il composto un uno stampo antiaderente livellando con il dorso del cucchiaio. Una volta freddo lo si potrà spezzare a piacere. Il carbone sarà quindi pronto per essere inserito nelle calze dei “bimbi cattivi”.

Ingredienti per le monete di cioccolato: 500 grammi di pasta frolla, 100 grammi di cioccolato al latte, alcol alimentare e monete. Procedimento: sciogliere e temperare il cioccolato al latte. Prendere quindi monete vere, lavarle per bene con l’alcool alimentare e asciugarle con altrettanta cura. Pressare quindi le monete nella pasta frolla fredda. Usare un sac a poche per riempire l’incavo con il cioccolato temperato e far riposare il tutto per cinque minuti.

Carta d'identità elettronica

Carta d’identità elettronica: dove farla e a cosa serve

Spring break 2016, cos’è? Quando partire e dove passare una degna pausa studio