in

Ricette Dolci dopo il tiggì: gli struffoli di Anna Moroni

Non è Natale senza struffoli: ecco così che Anna Moroni ha proposto a “Dolci dopo il tiggì” la sua ricetta di questo straordinario dolce natalizio, amatissimo in tutta Italia. Di seguito, ingredienti e procedimento per realizzare questa ricetta. Ingredienti: 500 g di farina, 3 albumi, 3 tuorli, cucchiai di zucchero, 3 gusci di olio di oliva, 3 gusci di liquore di anice, olio d’arachide q.b., sale q.b., scorza di limone q.b.

Miscelate la farina con lo zucchero ed il sale. Unite i tuorli ed il liquore all’anice e continuate a lavorare l’impasto, aggiungendo l’olio d’oliva e la scorza d’arancia grattugiata. Infine, incorporate gli albumi montati a neve. Preparate un panetto omogeneo e fate riposare in frigorifero per 1 ora almeno. Stendete il panetto e ricavate delle listarelle. Tagliate dei tocchetti con il coltello e friggeteli in olio bollente, a 180°, fino a doratura.

Per la salsa all’arancia spremete il succo di 2 arance e fatelo ridurre in un pentolino per qualche minuto. Unite 400 g di miele d’arancia e la scorza di 1 cedro e 2 arance. Tuffate gli struffoli nella salsa all’arancia, unite i canditi e le mandorle. Decorate gli struffoli con zuccherini colorati.

cerci news milan

Calciomercato Inter ultimissime: Cerci, l’Atletico apre al prestito

Calciomercato Fiorentina

Calciomercato Fiorentina: tante offerte per Ilicic, scambio possibile con Klose?