in

Ricette Dolci dopo il tiggì, i ventaglietti di pasta sfoglia di Luca Montersino

Nella puntata di venerdì 26 settembre di “Dolci dopo il tiggì”, il maestro pasticcere Luca Montersino ha spiegato come realizzare i golosissimi ventaglietti di sfoglia caramellati. Si tratta di una ricetta particolarmente veloce da realizzare, in quanto è possibile utilizzare la comune pasta sfoglia presente in commercio. Di seguito, il metodo di Luca Montersino per realizzare questa ricetta.

antonella clerici programma dolci

Per fare i ventaglietti di pasta sfoglia, per prima cosa stendete la pasta sfoglia dello spessore di circa 1 mm, o poco più, dando una forma rettangolare. Spennellate la superficie della sfoglia con poca acqua, poi spolverate con zucchero semolato aromatizzato alla vaniglia. Cominciate quindi ad arrotolare la pasta sfoglia da un lato e dall’altro, verso il centro contemporaneamente.

Posizionate i ventaglietti su una teglia ricoperta da carta da forno ed infornate a 200° per 15 minuti. Capovolgete i ventaglietti 2-3 minuti prima del termine di cottura, in modo che caramellino su entrambi i lati. Luca Montersino consiglia di conservarli in una scatola, come fossero dei biscotti. E’ possibile mangiare i ventaglietti da soli oppure accompagnandoli con una buona crema pasticcera.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Chiara Poggi arma del delitto assassino

Garlasco, clamorose rivelazioni a Quarto Grado: svelata l’arma del delitto

dolci dopo il tiggì torta luca montersino

Ricette Dolci dopo il tiggì, la torta giardino ai frutti di bosco di Montersino