in

Ricette Dolci dopo il tiggì, il cannolo di ricotta siciliano

Imitatissimo e amatissimo in tutto il mondo, il cannolo con ricotta siciliano torna in tv nel goloso mondo di “Dolci dopo il tiggì”, il programma di Antonella Clerici sul mondo della pasticceria. Di seguito, ingredienti e procedimento per realizzare questa ricetta. Per la cialda occorrono 500 g di farina 0, 50 g di zucchero semolato, 50 g di strutto, 1 uovo, 10 g di succo di limone, 10 g di Marsala, vino rosso qb, olio di semi qb.

antonella clerici programma dolci

Iniziate impastando nella planetaria Kenwood kmm020 la farina, l’uovo, lo strutto,lo zucchero, il marsala Completate con il vino rosso. Raffinate l’impasto con le mani, poi tiratelo con il mattarello ottenendo una sfoglia molto sottile. Coppate la pasta e spennellate il bordo dei dischi ottenuti con l’albume. Arrotolate i dischi nelle canne e friggeteli in olio profondo caldo alla temperatura di 170/180°.

Per il ripieno gli ingredienti necessari sono 1 kg di ricotta fresca, 250 g di zucchero a velo, scaglie di cioccolato fondente, canditi qb. Amalgamate la ricotta setacciata con lo zucchero. Dividete la ricotta in tre parti: una parte rimane semplice, ad una unite i canditi e all’altra le scaglie di cioccolato. Farcite i cannoli con i ripieni fatti e decorate con arancia e ciliegia candita e spolverate con granella di pistacchio e zucchero a velo.

 

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Fiorella Mannoia tour dal 30 novembre al 28 dicembre

Fiorella Mannoia, “Fiorella Live”: dal 30 novembre al 28 dicembre in tour. Le date

violetta 3

Violetta 3 nuove canzoni: En Gira e le nuove date di Violetta Live 2015 in Italia