in

Ricette Dolci dopo il tiggì: il “croquembouche” di Ambra Romani

Il “croquembouche” è l’ultima ricetta proposta da Ambra Romani a “Dolci dopo il tiggì”. Di seguito, ingredienti e procedimento per realizzare questo dolce. Per i bigné occorrono 370 g di farina 00, 200 g di burro, 10 uova, 750 ml di acqua, zucchero q.b., sale q.b. Gli ingredienti per il ripieno sono 1 l di panna, 2 bacche di vaniglia, 300 g di zucchero a velo, 2 cucchiai di cannella in polvere.

Fate bollire l’acqua e tuffate dentro il burro insieme ad un pizzico di sale ed uno di zucchero. Aggiungete poi la farina, mescolando energicamente finché il composto si stacca dalle pareti. Trasferite quindi il composto nella planetaria ed unite un uovo per volta, continuando sempre a mescolare. Formate dei bigné, di 3 misure diverse, con una sac a poche ed infornate a 220° per 15-20 minuti.

Per il ripieno montate la panna con lo zucchero a velo, i semi di due bacche di vaniglia e 2 cucchiai di cannella in polvere. Farcite i bigné ormai freddi con la panna aromatizzata. Preparate il caramello con 250 g di zucchero e acqua q.b. e, quando è pronto, colatelo su un foglio di carta forno, formando con una forchetta dei fili di caramello. Posizionate i bigné farciti con la panna, colate sopra il caramello fuso e decorate con i fili di caramello e degli zuccherini colorati.

Seguici sul nostro canale Telegram

Sequestratore caffetteria di Sydney

Terrore Isis a Sydney: identificato il sequestratore, è un iraniano di 50 anni

Lavezzi del Psg

Juventus ultime news: il Valencia potrebbe soffiare Lavezzi ai bianconeri