in

Ricette Dolci dopo il tiggì, il “tartufo al cioccolato” del maestro Castagna

Alta pasticceria oggi a “Dolci dopo il tiggì” con il maestro pasticcere Guido Castagna, che ha proposto per i telespettatori la ricetta del suo “tartufo al cioccolato”. Di seguito riproponiamo ingredienti e procedimento per realizzare nelle vostre case questa sensazionale ricetta. Innanzitutto, per il biquit al cioccolato occorrono 50 g di tuorli d’uovo 130 g di albumi 40 g di zucchero 45 g di burro 130 g di cioccolato fondente.

antonella clerici programma dolci

Mettere il burro ammorbidito nel cioccolato fuso, poi aggiungete i tuorli mescolati con lo zucchero e infine gli albumi montati a parte a neve. Fate dei dischi di bisquit con la sac a poche su una teglia con carta da forno e cuocete a 150°C per 10 minuti circa. Per la ganache al cioccolato unite 30 g di glucosio a 250 g di panna e portate a ebollizione, poi unite 250 g di cioccolato fondente sminuzzato o fuso in microonde.

Per la mousse al cioccolato unite 40 g di cacao in polvere a 250 g di crema pasticcera e a 90 g di ganache, mixate il composto e alleggerite con 150 g di panna semi montata. Componete dunque il tartufo al cioccolato, decorando a fantasia con granella di cioccolato q. b. panna q. b. granella di meringa q. b e cacao in polvere q. b.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

iene mediaset

Le Iene anticipazioni 24 settembre: intervista a Pisapia sulle multe mai pagate

Anticipazioni Velvet 2

Velvet anticipazioni 24 settembre: Cristina e lo stilista Raul amici particolari