in

Ricette Dolci dopo il tiggì: la torta banoffee di Ambra Romani

La torta banoffee è la ricetta oggi proposta dalla chef Ambra Romani a “Dolci dopo il tiggì”. Di seguito, ingredienti e procedimento per realizzare questo goloso dolce. Per la base occorrono 420 g di farina, 70 g di cacao amaro, 7 g di sale fino, 45 h di zucchero semolato, 240 g di burro freddo a pezzetti, 165 g di acqua freddo. Gli ingredienti necessari per la salsa mou sono invece 450 g di zucchero, 120 g di acqua, 375 g di panna fresca, 60 g di burro.

Per preparare la base setacciate la farina con il cacao ed unite lo zucchero ed il sale. Tagliate il burro freddo a cubetti, unite alla miscela di farine e lavorate con le mani, aggiungendo l’acqua fredda a filo. Avvolgete il panetto ottenuto nella pellicola e fate riposare in frigorifero. Stendete la pasta brisè con il mattarello, foderate una tortiera e foderate il fondo. Infornate a 170° per 20-25 minuti.

Per preparare la salsa mou caramellate lo zucchero con l’acqua. Portate a bollore la panna e versatela a filo sul caramello, mescolando energicamente. Infine, unite il burro a pezzetti ed un pizzico di sale, poi fate riposare in frigorifero per due ore. Per la composizione del dolce stendete uno strato di mou sulla base di brisé, create uno strato di banane, spolverate con nocciole tostate e tristate grossolanamente. Coprite la torta banoffee con ciuffi di panna, montata con l’aggiunta di zucchero a velo, e decorate con banane, mou e nocciole.

 

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Ultimissime notizie Lazio calcio: Djordjevic out tre mesi

Napoli – Genoa: Mesto salta la sfida dell’ex