in

Ricette Dolci dopo il tiggì, la torta giardino ai frutti di bosco di Montersino

Dal meticoloso procedimento ma dall’effetto sorpresa assicurato, la “torta giardino ai frutti di bosco” è l’ultima ricetta proposta a “Dolci dopo il tiggì”, il programma di Antonella Clerici dedicato al mondo della pasticceria. Di seguito, ingredienti e procedimento per realizzare questa ricetta. Innanzitutto, per la gelè allo yogurt occorrono 330 g di yogurt intero, 90 g di zucchero semolato, 10 g di gelatina in polvere, 40 g di destrosio, 1 g di acido citrico in polvere.

antonella clerici programma dolci

Scaldate una piccola parte di yogurt e in questa parta calda scioglietevi dentro lo zucchero e il destrosio e subito dopo la gelatina ammorbidita a parte. Completate con l’acido citrico e l’ultima parte di yogurt fredda. E’ poi il turno della mousse ai frutti di bosco, per la quale occorrono 330 g di frutti di bosco, 15 g di gelatina in polvere, 330 g di panna, 110 g di zucchero semolato, 15 g di acqua , 60 g di albume. Scaldate gli albumi con lo zucchero e l’acqua fino ad arrivare a 82°, quindi montateli nella planetaria Kenwood kmm020 fino a raffreddamento. Unite poi in questa meringa la polpa di frutti di bosco mescolata alla gelatina. Infine, alleggerite il tutto con la panna montata.

Per la bagna al limoncello mescolate a freddo 110 g di acqua, 110 g di zucchero liquido, 35 g di limoncello. a questo punto componete il dolce: in un quadro di acciaio foderato con pellicola, disponete dei frutti di bosco, passate in freezer o abbattitore e versatevi sopra la gelè di yogurt. Congelate. Stratificate poi la mousse alternandola ad uno strato di biscotto classico inzuppato di bagna al limoncello. Congelate il tutto. Decorate con frutti di bosco freschi e granella di pistacchio.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Ricette Dolci dopo il tiggì, i ventaglietti di pasta sfoglia di Luca Montersino

Ricette Bake Off Italia 2, le “eclair” con tre farce di Ernst Knam