in

Ricette Dolci dopo il tiggì: la torta parisina di Luca Montersino

La “torta parisina” è la ricetta oggi proposta a “Dolci dopo il tiggì” dal maestro pasticcere Luca Montersino. Di seguito, ingredienti e procedimento per realizzare questo dolce. Ingredienti per il ripieno: 265 g di uova intere, 105 g di tuorli, 210 g di zucchero, 150 g di farina di riso, 40 g di amido di riso, 120 g di mandorle intere pelate, 20 g di mandorle amare, 90 g di burro. Ingredienti per la finitura: 300 g di crema pasticcera, 100 g di amaretti, 300 g di pesche sciroppate, 100 g di mandorle a filetti, 600 g di pasta frolla senza glutine di mais e riso, 50 g di gelatina neutra a freddo, 50 g di zucchero a velo.

Procedimento. Per preparare il ripieno scaldate leggermente le uova ed i tuorli insieme, trasferiteli nella planetaria e montateli con lo zucchero. Incorporate poi la miscela di farina di riso ed amido. Unite infine il burro fuso. Stendete la pasta frolla e rivestite con essa una teglia imburrata e infarinata. Versate sulla base di frolla uno strato di crema pasticcera, poi cospargete la crema con la granella di amaretto e le pesche tagliate.

Versate sulla frolla il ripieno precedentemente preparato e spolverate con i filetti di mandorla e le briciole di amaretti. Disponete sopra le strisce di frolla spennellate con tuorli e panna e rigate con una forchetta. Infornate a 180-200° per 20 minuti circa. Quando la torta è fredda, spennellate le strisce con la gelatina neutra a freddo e spolverate con lo zucchero a velo.

 

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Lazio – Fiorentina: probabili formazioni e ultime news

Napoli Empoli video gol

Napoli – Inter: Benitez rilancia la coppia Mertens-Gabbiadini