in

Ricette Dolci dopo il tiggì: la torta sacher alla gianduia

La torta sacher alla gianduia è la ricetta al cioccolato oggi proposta a “Dolci dopo il tiggì” da Guido Castagna. Di seguito, ingredienti e procedimento per realizzarla. Innanzitutto, per l’impasto occorrono 200 g di burro, 200 g di zucchero, 2 uova, 7 tuorli, 200 g di farina di mandorle, 70 g di fecola, 250 g di cioccolato fuso, 200 g di albumi, lievito q.b.

Procedimento: montate con le fruste elettriche il burro ammorbidito con lo zucchero. Incorporate poi i tuorli, continuando sempre a montare. Miscelate la farina di mandorle con la fecola ed il lievito. Incorporate questa miscela alla montata di burro ed uova. Unite poi il cioccolato fuso ed incorporate soltanto alla fine gli albumi montati a neve. Versate il composto in due tortiere imburrate, del diametro di 18 cm, ed infornate per 25-30 minuti a 170°. Quando la torta è fredda, tagliatela a metà e farcitela con la crema, preparata seguendo la ricette seguente.

Per la crema occorrono 200 g di crema di nocciola oppure 100 g di pasta nocciola e 100 g di cioccolato bianco. Miscelate quindi il cioccolato bianco fuso con la pasta di nocciola o la crema di nocciola. Per la ganache gli ingredienti necessari sono 200 g di cioccolato fondente, 200 g di panna, 40 g di glucosio. Scaldate quindi la panna con il glucosio. Unite poi il cioccolato tritato grossolanamente e mescoliamo, fino a che il cioccolato non si scioglie completamente. Con la ganache ottenuta, glassate la torta.

 

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Barbara D'Urso ultime news

Barbara D’Urso posa per un servizio fotografico e rivela: “Voglio un uomo che mi ami”

ricette dolci dopo il tiggi

Ricette Dolci dopo il tiggì: la torta nera pazza di Anna Moroni