in

Ricette Dolci dopo il tiggì, la torta Saint Honoré di Anna Moroni

Finalmente una ricetta dell’amatissima maestra di cucina Anna Moroni a “Dolci dopo il tiggì”, il nuovo programma di Antonella Clerici interamente dedicato alla pasticceria. La Moroni ha oggi proposta la ricetta della torta Saint Honoré, un dolce di grande effetto che richiede però una particolare attenzione nella preparazione. Di seguito, ingredienti e procedimento per realizzare questa ricetta.

antonella clerici programma dolci

Innanzitutto, stendete e bucherellate due dischi di pasta sfoglia, quindi infornatela a 210° per 7-8 minuti, abbassando poi il forno a 180° a metà cottura. Per la crema chantilly alla vaniglia occorrono 500 ml di latte intero, 4 tuorli d’uovo, 160 g di zucchero, 80 g di farina 00, 1 bacca di vaniglia, 1 pizzico di sale e 150 g di panna. Scaldate il latte con la bacca di vaniglia ed un pizzico di sale. A parte, montate i tuorli con lo zucchero, quindi aggiungete la farina. Stemperate il composto di uova con il latte bollente, poi rimettete il tutto sul fuoco, finchè non si addensa.

Dividete in due la crema ancora calda: ad una metà unite 100 g di cioccolato fondente tagliato finemente e mescolate. Montate a parte 150 g di panna e incorporatela delicatamente alla crema, sia bianca sia al cioccolato, quando è ormai fredda. Farcite gli strati di pasta sfoglia con crema bianca e sull’ultimo strato, quello in vista, alternate alla crema bianca quella al cioccolato. Farcite con bignè con crema e caramellateli. Per il caramello mettete sul fuoco 300 g di zucchero con 50 g di acqua.

Written by Rosaria Cucinella

Nata nella ridente Sicilia, 21 anni e tanta passione per la scrittura ed il giornalismo online. Amo la cucina, la primavera, i red carpet della gente famosa e i film d'azione. Mi piace la moda ma paradossalmente non amo seguirla: la lunaticità comanda anche il mio stile...

Napoli news, rinnovo Benitez: incontro con De Laurentiis a Novembre

Rafa Benitez in panchina

Udinese-Napoli, probabili formazioni: Benitez sceglie ancora Insigne in attacco